Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina


Salve. Sono un medico di 37 anni e probabilmente a causa dei frequenti turni notturni, ho iniziato a presentare risvegli precoci (alle 6.30 o 7 del mattino). Da oltre un anno prendo una compressa di Key Melatonina Night, ma dopo tutto questo periodo posso affermare che la situazione non migliorata, anzi, direi che forse un p peggiorata. Cosa posso fare? Che senso ha continuare?
Domanda posta da: Luca
Una possibile soluzione al problema la doppia somministrazione , mezza compressa di Key Melatonin Night all'imbrunire e una compressa nel momento di coricarsi , io credo che comunque valga la pena insistere .

Risposta da: Melatonina.it
rileggendola le pongo una domanda ,sta utlizzando farmaci in contemporanea alla melatonina

Risposta da: Melatonina.it
No non uso nessun farmaco..non ho nessuna patologia. Per quanto tempo ha senso insistere?

Risposta da: Luca
la sua desincronizzazione probabilmente dovuta come accennato sopra ai turni lavorativi , penso che la melatonina possa se non risolverle il problema del sonno trasmettere un imput corretto alla sua modulazione endocrina

Risposta da: Melatonina.it




La risposta alla vostra domanda stata inviata al vs. indirizzo di posta elettronica. In caso non si riceva la risposta vi preghiamo di controllare nella cartella SPAM ed eventualmente aggiungere l'indirizzo info@clavis2000.com tra gli indirizzi affidabili.
Per nuove domande contatta info@clavis2000.com





Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe