Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "colesterolo"
Ho 58 anni e parecchi problemi legati al sistema nervoso / gestione dello stress (reflusso gastroesofageo, formicolii e acufeni). Ho assunto per alcuni mesi melatonina , riuscendo a sospendere il Valpinax e ad avere una buona qualità di sonno e di salute. Ora le mie analisi danno un colesterolo a 399. Nel tempo ho avuto qualche aumento di colesterolo, ma mai a questo livello, e che comunque ho fatto rientrare con un buon fitoterapico. (il medico mi ha parlato di possibili cause genetico / familiari, non indagate, visto che l’alimentazione e lo stile di vita sono corretti. ) Ritenete che nel caso di fegato problematico la melatonina possa aver fatto ulteriormente salire il colesterolo ? Dovrei sospenderla ? Un grazie di cuore per il Vostro prezioso aiuto.
Domanda posta da: LELLA ( 08/02/2019)

Buongiorno ho 68 anni e da molti anni ormai assumo
la sera un ora prima di spegnere la luce Key melatonina prima night poi defender che , in base al test fatto, sembrava la più indicata per la sua funzione anti age e per i miei cronici disturbi di sonno ( difficoltà di addormentamento e spesso risvegli notturni) oltre che per il colesterolo alto.
Oggi per curiosità ho rifatto il test prima di un nuovo ordine e mi viene suggerita key melatonina fluid che non ho mai preso.
Potete indicarmi la differenza rispetto a quella che attualmente uso ( defender) e confermarmi quale delle due è più adatta?
Grazie!!
Lucia

Domanda posta da: Lucia ( 05/02/2019)

Buongiorno, ho 54 anni, sono stata operata nel 2015 di K mammario, ho fatto chemio, radio ed attualmente sono in cura con il Femara che mi causa colesterolo alto, ed un forte diradamento ed assottigliamento dei capelli soprattutto nella parte frontale che mi crea un forte stress emotivo. Sono in menopausa, soffro di insonnia (classificato sonno destrutturato) che curo con Minias. Grazie
Domanda posta da: seve ( 15/09/2017)

buongiorno ho 55 anni ritardo ad addormentarmi ( una ora e più ) ho la glicemia alta a digiuno (110) dopo nella norma (occasionalmente più di 140 dopo i pasti, mai più si 160) pressione arteriosa 75/115, colesterolo nella norma, trigliceridi alti (250) non prendo farmaci di alcun tipo
Domanda posta da: marco ( 12/05/2017)

buongiorno, 52 anni senza utero da 3 anni per fibromi, ovaie salve. Circa un anno e mezzo fa due mesi di vampate che poi si sono magicamente dissolte. Sono riprese adesso da un paio di settimane.Mi addormento senza problemi, ma mi risveglio spesso a causa delle vampate. Colesterolo leggermente in eccesso, non posso avvalermi della TOS causa ipertensione (seppur tenuta sotto controllo con i farmaci) girovita, ahimè, lievitato .. Gradirei molto un vostro consiglio. Grazie !!
Domanda posta da: Daniela ( 13/07/2016)

da diverso tempo assumo key melatonina fluid in contemporanea con i farmaci anticolesterolo e antipertensivi, ma i valori sono sempre abbastanza alti. Vorrei sapere se è possibile cambiare tipo di melatonina.Ringrazio e porgo distinti saluti.
Domanda posta da: carlotta ( 07/06/2016)

Ho 71 anni e circa tre anni fa prendevo la key melatonina fluid o defender perchè sono ansiosa, dormo poco e male ed avevo il colesterolo a 300. dovetti cominciare a prenedere il RITMONORM per il cuore e sospesi la melatonina e continuai a prendere il MINIAS per addormentarmi ma con pochi effetti benefici.Ora mi hanno consigliato di prendere il CIRCADIN da 2 mg.ma ho visto che ci sono molti effetti collaterali. Vorrei sapere cosa mi consigliate e se anche la vs. melatonina ha effetti collaterali. Grazie e a presto
Domanda posta da: amb 45 ( 21/05/2016)

Dopo aver compilato il test ed a seguito vs. risposta, provvederò ad ordinare Key Melatonin light e Key Melatonin Defender con la speranza di risolvere il mio problema che di seguito descrivo.
Ho 67 anni, sono cardiopatico, ho avuto un infarto da stress e dopo 6 anni sono stato sottoposto ad intervento di rivascolarizzazione BPAC, Ipertensione Arteriosa e soffro da circa 25 anni di insonnia con difficoltà di addormentamento e risvegli notturni, colon irritabile con reflusso esofageo e un meteorismo intestinale anomalo e stato ansioso. Ho provato di tutto e tutti i possibili contatti medici e farmaci che mi sono stati prescritti. Ci vorrebbe un libro per elencarli con la conseguenza di intossicazione intestinale ed epatica.Mentre mi accingo ad usare la melatonina originale estratta dal cacao da quanto ho letto e da tutte le testimonianze che mi hanno convinto ma ancora perplesso pongo agli esperti le seguenti domande che mi rassicurino:
1) Essendo intollerante al glutine e al lattosio non avrò problemi per l'assorbimento delle due melatonine consigliatemi?
2)Assumendo un integratore per l'Ipertrofia prostatica benigna nella cui composizione viene riportato ZINCO da 11,25 mg., può interferire o creare problemi a qualche organo emuntore con gli 8 mg. di Zinco contenuti nella Vs. Melatonina come sommatoria?
3) Assumendo anche la rosuvastatina da 20 mg.(Crestor 20 mg.) ed avendo letto che la melatonina agisce anche sul colesterolo cattivo LDL può interferire o abbassare troppo il colesterolo nell'organismo)?
4) Ultima domanda. Assumo a dosi basse amitriptillina e benzodiazepine. Si deve ridurre gradualmente o provvedere alla sospensione totale dei predetti farmaci con l'assunzione della Melatonina Key Light e Defender? Questo naturalmente per non creare un potenziale effetto nell'assunzione di entrambi i farmaci+Melatonine?.

Vi ringrazio per la Vs. gentile risposta, prima di accingermi all'unica speranza che ho, dopo tanti anni di sofferenza psicologica e finanziaria.
Grazie di cuore.
Cordiali saluti.
Bruno

Domanda posta da: Bruno ( 21/05/2016)

diabetico tipo 1 (glicata 63 ).pastiglia percolesterolo (10mg)e pressione (5mg) + bisoprololo da 2.5 mg. problemi di erezione . stress da lavoro autonomo. la melatonina in che dosi mi può aiutare.
Domanda posta da: rubino ( 16/02/2016)

buongiorno e buon anno sotto suo consiglio spiegandole un pochino dello stato di salute da più di 15 giorni mia moglie sta assumendo non più la night bensì la fluid,alla fine la sto prendendo anche io perchè lei mi disse che anche nel mio caso non ci sarebbero controindicazioni dal momento in cui si sono magro ma volendo ho i miei 5 6 kg in più haimè,e oltretutto una familiarità nel colesterolo,anche se io per fortuna colesterolo non ne ho ancora.Volevo comunque dire che dopo tanti anni di assunzione di night circa 5 con enormi risultati,devo dire che sarà anche un fatto psicologico ma sia io che mia moglie con la fluid pare vada ancora meglio.E'possibile?Grazie mille Luca
Domanda posta da: luca ( 07/01/2016)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe