Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "ipertensione"
ho gia usato key melatonina defender pur avendo ipertensione assumo olmesartan medoxomil 10 mg non ho mai avuto problemi mi domando avro sbagliato, ho incominciato a usare vostra melatonina dopo tumore al seno 15 anni fa, sospendendo ogni tanto. toglietemi questo dubbio
Domanda posta da: DLBFBN59B61E463M ( 10/09/2021)

Prendo mezza compressa di Lexotan prima di andare a dormire, per l'insonnia. Ma ormai funziona poco, stanotte ad esempio ho dormito 3 ore. Soffro anche di reflusso gastroesofageo con ernia iatale, che contribuisce a disturbare il sonno. Fino a qualche mese fa prendevo l'antidepressivo Brintellix, che mi faceva dormire bene, ma ho dovuto sospenderlo per gli effetti collaterali pesanti (nausea e sanguinamenti in bocca di notte da bruxismo). Su consiglio dello psichiatra l'ho sostituito con Same (Triadenor). Soffro anche di asma e di ipertensione e ipercolesterolemmia, per i quali prendo farmaci.
Posso sostituire l'ansiolitico con melatonina? in che dosaggio? Per quanto tempo? rischia di darmi assuefazione anche questa?

Domanda posta da: Paola ( 06/08/2021)

Buongiorno
Ho 41 anni e assumo melatonina da 6 mesi con cui ho migliorato sensibilmente i miei problemi di insonnia
Posso continuare a prenderla anche nel lungo periodo pur in presenza di farmaci che assumo per l’ipertensione?
Grazie

Domanda posta da: Roberto Amoruso ( 14/12/2017)

Buonasera, ho 54 anni sono stato sempre ansioso soffro d'ipertensione arteriosa dormo 5 ore a notte con risvegli notturni con sudorazione (sporadica )
In passato ho assunto Xanax e gocce di cipralex.
Adesso nn prendo farmaci e ho intrapreso la psicoterapia.
Vorrei sapere se la melatonina mi può aiutare
e quale tipo posso assumere
Grazie per l'attenzione
Saluti
Umberto

Domanda posta da: Umberto ( 04/06/2017)

buongiorno, 52 anni senza utero da 3 anni per fibromi, ovaie salve. Circa un anno e mezzo fa due mesi di vampate che poi si sono magicamente dissolte. Sono riprese adesso da un paio di settimane.Mi addormento senza problemi, ma mi risveglio spesso a causa delle vampate. Colesterolo leggermente in eccesso, non posso avvalermi della TOS causa ipertensione (seppur tenuta sotto controllo con i farmaci) girovita, ahimè, lievitato .. Gradirei molto un vostro consiglio. Grazie !!
Domanda posta da: Daniela ( 13/07/2016)

salve mia moglie 42 anni da un pò ha sviluppato un pò di ipertensione ,non seria visto che gliela misuro almeno 2 volte al giorno e faccio più di una misurazione,i valori medi sono 140/90 spesso anche più bassa ma qualche volta anche un po oltre i 140/90..Un nostro amico cardiologo non vorrebbe trattarla ancora con farmaci visto che la ritiene ancora giovane in età fertile e poi non sono proprio valori preoccupanti..Ad ogni modo ho riscontrato personalmente (questo sempre)che nel momento in cui le do alle 23 circa la key melatonin fluid dopo circa mezzora la pressione scende..mi chiedevo c'è una correlazione e se si che terapia potrebbe fare?Potrebbe prendere un,altra compressa anche al mattino questo per avere un approccio efficace e quindi non trattarla ancora con farmaci ...nel ringraziarla le lascio una serena giornata .Luca
Domanda posta da: luca ( 27/05/2016)

Salve, sono in menopausa da un anno. Da tre assumo Olmetec (sartano) e congescor (betabloccante) per ipertensione. Ma ho anche vampate a non finire, dormo male, depressione ed ansia. Ho iniziato da pochi giorni l'iperico associato a valeriana e passiflora. C'è chi dice che iperico ed antipertensivi non vanno perché il rischio è di aumentare la pressione anziché diminuirla. E' vero? che mi consigliate?
Domanda posta da: giusi ( 26/05/2016)

Salve, sono in menopausa da un anno. Da tre assumo Olmetec (sartano) e congescor (betabloccante) per ipertensione. Ma ho anche vampate a non finire, dormo male, depressione ed ansia. Ho iniziato da pochi giorni l'iperico associato a valeriana e passiflora. C'è chi dice che iperico ed antipertensivi non vanno perché il rischio è di aumentare la pressione anziché diminuirla. E' vero? che mi consigliate?
Domanda posta da: giusi ( 26/05/2016)

salve mia moglie 42 anni da un pò ha sviluppato un pò di ipertensione ,non seria visto che gliela misuro almeno 2 volte al giorno e faccio più di una misurazione,i valori medi sono 140/90 spesso anche più bassa ma qualche volta anche un po oltre i 140/90..Un nostro amico cardiologo non vorrebbe trattarla ancora con farmaci visto che la ritiene ancora giovane in età fertile e poi non sono proprio valori preoccupanti..Ad ogni modo ho riscontrato personalmente (questo sempre)che nel momento in cui le do alle 23 circa la key melatonin fluid dopo circa mezzora la pressione scende..mi chiedevo c'è una correlazione e se si che terapia potrebbe fare?Potrebbe prendere un,altra compressa anche al mattino questo per avere un approccio efficace e quindi non trattarla ancora con farmaci ...nel ringraziarla le lascio una serena giornata .Luca
Domanda posta da: luca ( 25/05/2016)

Dopo aver compilato il test ed a seguito vs. risposta, provvederò ad ordinare Key Melatonin light e Key Melatonin Defender con la speranza di risolvere il mio problema che di seguito descrivo.
Ho 67 anni, sono cardiopatico, ho avuto un infarto da stress e dopo 6 anni sono stato sottoposto ad intervento di rivascolarizzazione BPAC, Ipertensione Arteriosa e soffro da circa 25 anni di insonnia con difficoltà di addormentamento e risvegli notturni, colon irritabile con reflusso esofageo e un meteorismo intestinale anomalo e stato ansioso. Ho provato di tutto e tutti i possibili contatti medici e farmaci che mi sono stati prescritti. Ci vorrebbe un libro per elencarli con la conseguenza di intossicazione intestinale ed epatica.Mentre mi accingo ad usare la melatonina originale estratta dal cacao da quanto ho letto e da tutte le testimonianze che mi hanno convinto ma ancora perplesso pongo agli esperti le seguenti domande che mi rassicurino:
1) Essendo intollerante al glutine e al lattosio non avrò problemi per l'assorbimento delle due melatonine consigliatemi?
2)Assumendo un integratore per l'Ipertrofia prostatica benigna nella cui composizione viene riportato ZINCO da 11,25 mg., può interferire o creare problemi a qualche organo emuntore con gli 8 mg. di Zinco contenuti nella Vs. Melatonina come sommatoria?
3) Assumendo anche la rosuvastatina da 20 mg.(Crestor 20 mg.) ed avendo letto che la melatonina agisce anche sul colesterolo cattivo LDL può interferire o abbassare troppo il colesterolo nell'organismo)?
4) Ultima domanda. Assumo a dosi basse amitriptillina e benzodiazepine. Si deve ridurre gradualmente o provvedere alla sospensione totale dei predetti farmaci con l'assunzione della Melatonina Key Light e Defender? Questo naturalmente per non creare un potenziale effetto nell'assunzione di entrambi i farmaci+Melatonine?.

Vi ringrazio per la Vs. gentile risposta, prima di accingermi all'unica speranza che ho, dopo tanti anni di sofferenza psicologica e finanziaria.
Grazie di cuore.
Cordiali saluti.
Bruno

Domanda posta da: Bruno ( 21/05/2016)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe