Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina


La tua età? 55

Di che sesso sei ? F

Di quali disturbi soffri ? Stress
Ansia
Menopausa
Altri

se altri quali?
> tensioni muscolari<



Quante ore dormi per notte ? 7

A che ora vai a dormire abitualmente ? 05


i vostri consigli:
Nel suo caso è consigliabile l'assunzione di Key Melatonin Defender e entro 15/20 minuti dall'assunzione spenga le fonti di luce.
Le consigliamo inoltre, se possibile di anticipare l'orario per andare a letto verso le 23 / 24....
questo è impossibile soprattutto durante l'estate poichè gestisco un locale da 26 anni che chiude alle 4 di notte,e fra una cosa e l'altra molte volte non vado a dormire prima delle 5 o le 6 del mattino,ma questo non è un problema poichè dormo benissimo e tutta una tirata fino alle 13.Non mi da fastidio la luce e neanche i rumori,(potrei dormire con un martello pneumatico nella stanza accanto(è già successo)per lo stress causa probabile delle tensioni muscolari prendo abitudinariamente da circa 30 anni 2-3 capsule di transene(clorazepato)al giorno.Ho provato la melatonina circa 15 anni fa,quando non era ancora in commercio in Italia,approfittavo delle vacanze a Maiami per comprarla dove si trovava liberamente nei supermercati e mi trovavo molto bene,avevo più energia e soffrivo meno di tensioni,poi quando è arrivata in Italia l'ho presa,ma con risultati insoddisfacenti,anzi mi svegliavo più stanca e con un senso di nausea.Non ricordo assolutamente la marca,e neanche il dosaggio per compressa.Mi sono imbattuta per caso in questa pagina cercando notizie su Neuraben che prendo attualmente per i dolori muscolari.Quali consigli mi potete dare in base alle mie esigenze?grazie anticipatamente!




Domanda posta da: Susy
L'uomo (e la donna ovviamente) , è un animale adattogeno ,si adatta cioè a situazioni ambientali e fisiolgiche diverse ,la stessa cosa non accade par animali di altre specie ,le dico questo come premessa ,per chiarire che lei ,e altri milioni di persone, si è adattata ad una situazione non ottimale ,cioè quella di dormire ad orari diversi da ciò a cui atavicamente siamo legati ,cioè i ritmi circadiani. Ciò non toglie che siccome la nostra produzione ormonale e quindi lo scandire della nostra fisiologia sono legati al ritmo della luce e del buio , i suoi ritmi non hanno la condizione ideale,quindi la sua melatonina endogena non viene prodotta in quantità ed orari corretti e altrettanto risultano essere alterate le produzioni diurne di serotonina e di tutti gli altri ormoni.Immagino lei dorma fino a tarda mattinata ,perdendo così le ore solari più irradianti .Per ripristinare un corretto sistema dovrebbe assumere la melatonina ad orari costanti intorno alle 23 di sera ,aldilà dell'orario in cui si corica.

Risposta da: Melatonina.it




La risposta alla vostra domanda è stata inviata al vs. indirizzo di posta elettronica. In caso non si riceva la risposta vi preghiamo di controllare nella cartella SPAM ed eventualmente aggiungere l'indirizzo info@clavis2000.com tra gli indirizzi affidabili.
Per nuove domande contatta info@clavis2000.com






Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe