Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "colesterolo"
Ho 50 anni, soffo di disturbi del sonno da circa 8 anni (crollo dalla stanchezza appena coricato e dopo circa tre ore mi sveglio)... non ho mai voluto affrontare patologicamente il problema per timore di avere problemi di dipendenza da farmaci. Ultimamente un amico-medico,cui mi sono confidato, mi ha consigliato di assumere una cps di melatonina da 5mg ogni sera. In considerazione che assumo già CRESTOR da 10mg (per colesterolo oltre i limiti) e da ultimo mi è stato diagnosticato il fegato steatosico (valori: GOT-AST, GPT-ALT e GAMMA GT, rispettivamente, 41, 65 e 94) chiedo se con tale sostanza vado a peggiorare la mia situazione ovvero altri inconvenienti atteso che dalle analisi del sangue mi è risultato anche il D-DIMER TEST pari a 774,0 ng/ml e la V.E.S. (met. automatico a 37/C pari a 33 mm/1h. Grazie e saluti.
Domanda posta da: INP61 ( 11/01/2012)

Ho 48 anni e dal mese di settembre non ho più il ciclo mestruale,ne conseguono i tipici disturbi della menopausa(insonnia,sudorazioni,vampate di calore,sbalzi d'umore e aumento di peso).Mi sveglio quasi tutte le mattine con il mal di testa e ho iniziato ad assumere da pochi giorni un integratore alimentare Ymea good night che mi ha attenuato un poco i fastidiosi sintomi della menopausa.Non sto assumendo nessuna terapia sostitutiva ormonale e vorrei sapere se mi potrà essere utile prendere la melatonina e quale tipo è adatta a me, dal momento che tendo anche ad ingrassare ed ho il colesterolo alto.Inoltre vorrei sapere se posso associare la melatonina e Ymea good night che già contiene 3mg di melatonina.Grazie
Domanda posta da: R.P. ( 03/01/2012)

Ho 68 anni, sono in terapia con Atenol e Sivastin per pressione arteriosa e colesterolo alto. Vorrei sapere quale tipo di melatonina potrei assumere, anche magari abbinando due tipi.(Fluid e Night?)Ringrazio in attesa di poter ordinare il prodotto. Cordiali saluti
Domanda posta da: Charlotte ( 02/01/2012)

ho 53 anni sono ansioso qualità del sonno non buona, durante la notte mi sveglio spesso per u rinare, quando mi sveglio sono stanco dormo meglio
nelle prime ore del mattino, se posso, sonnolenza verso le 14/15 comincio a registrare qualche lieve
disfunzione erettile che mi crea ansia da prestazione, non voglio usare nè viagra o simili,
sono robusto e sovrappeso ho un PSA BUONO e valori pressori normali colesterolo e trigliceridi
nella norma, testostereone valori bassi ma nel range,
faccio una moderata attività fisica(45 minuti di bici) sulla necessità di usare la melatonina cosa mi potete dire ?

Domanda posta da: ( 02/01/2012)

sto assumendo la fluid da diverso tempo, ho 54 anni e problemi di colesterolo alto. Ultimamente soffro di coliche per calcoli alla colecisti. Posso senza problemi continuare a prendere la fluid o cambiare?
Domanda posta da: rosy ( 22/12/2011)

Salve,prendo diversi farmaci, durante l'arco della giornata,essendo cardiopatic0 (tenormin e cardirene 75)per la prostata (omnic e finastid)per il glaucoma (duotrav e combigan)inoltre micardis per la pressione e totalip per il colesterolo. Durante la notte mi sveglio circa 3 o 4 volte.Finora ho assunto K. melatonin fluid alle 23,00 circa, andando a letto alle 24,00 circa.
Ho 78 anni. Vorrei sapere,per migliorare il sonno e sentirmi meno stanco, come e cosa mi consigliate prendere.Cordialmente saluto e ringrazio

Domanda posta da: Giobe 33 ( 09/12/2011)

Buona sera dottore,sono vostra cliente da oltre 3 anni per problemi d'insonnia e colesterolo.Ogni tanto,per la precisione al cambio di stagione soprattutto tra autunno e inverno, l'insonnia torna pesante.Attualmente, e già da oltre un anno, assumo una fluid e mezza defender prima di coricarmi.In genere va abbastanza bene,ma ora proprio no.Devo cambiare posologia o tornare alla doppia somministrazione? Quale? Purtroppo non ricordo cosa mi fu consgliato nella stessa situazione 2 anni fa.Una volta superata la fase critica devo tornare ai prodotti e alla modalità d'assunzione attuali? Periodicamente assumo anche Clavis Harmoniae.
Grazie per l'attenzione.Cordiali saluti. Marisol

Domanda posta da: ( 21/11/2011)

BUONA SERA PROFESSORE,
HO 52 ANNI SOFFRO DI TIROIDE DI HASHIMOTO E DAGLI ULTIMI ESAMI STRANAMENTE HO NOTATO CHE HO IL COLESTEROLO TOTALE PIU' ALTO (MAI AVUTO!) E TRIGLIGERIDI ALTI, INOTRE DOPO UNA VISITA NEUROLOGICA PER LA MIA SCHIENA IL RESPONSO E' STATO "DISCOPATIE DEGERATIVE" FORTUNATAMENTE ESAME NEUROLOGICO NEGATIVO.
IN AGGIUNTA, IN STATO INIZIALE, NELLA MANO SINISTRA HANNO RILEVATO MORBO Dupuytre.
IL PROFESSORE MI HA ORDINATO NORMAST PER UN MESE.

VORREI CHIEDERE "DAL MOMENTO CHE DA 20 GG.STò ASSUMENDO LA MELATONINA PER DORMIRE, POTREBBE ESSERE LEI AD AVERMI CAMBIATO IL MIO COLESTEROLO? HO NOTATO CHE GLI ORMONI TIROIDEI SONO SCESI (TPO 4768 U.I/ML) DALL'ULTIMA VOLTA, MA STRANAMENTE AUMENTATI ANTITIREOGLOBULINA (DI SOLITO NELLA NORMA OGGI 94 U.I/ML)

LA MELATONINA POTREBBE ESSERE CAUSA DI TUTTO CIò?

INOLTRE IL NORMAST SI PUò ASSUMERE INSIEME ALLA MELATONINA ESSENDO DUE INTEGRATORI?

LEI COSA MI CONSIGLIA RELATIVAMENTE ALLE MIE PROBLEMATICHE?

TENGO A PRECISARE CHE NON ASSUMO EUTIROX LE SAREI GRATA SE POTESSE DARMI UN CONSIGLIO (CMQ. ORA DORMO!!)

Domanda posta da: CATE ( 27/10/2011)

Salve, ho 50 anni e da 6 in menopausa,ho difficolta' ad addormentarmi,vari risvegli notturni, extrasistole che mi lasciano con il cuore in gola e tanta paura, vampate e intense sudorazioni, forte aumento di peso con ingrossamento specialmente al giro vita,colesterolo e trigliceridi alle stelle nonostante faccio uso di Crestor ed Eskim gia' da qualche anno, fegato grasso con steatosi, encondromi alle ginocchia, dolori continui ai muscoli ed alle ossa, diradamento e forte caduta dei capelli (il dermatologo mi ha detto di assumere Biomineral donna), soffro di broncopatia bilaterale. Assumo anche lansoprazolo, cardioaspirina. Secondo lei la melatonina puo' darmi giovamento e se si quale posso assumere? Posso prenderla tranquillamente anche con i farmaci sopra descritti? La prego mi dia una risposta perche' la mia vita e' cambiata radicalmente e in peggio ovviamente. Grazie
Domanda posta da: Patrizia ( 17/10/2011)

Ho 57 anni.
Ho problemi di sonno, mi sveglio durante la notte dalle 3 alle 4 volte.
Vado a letto verso le 23,30 perchè al mattino mi devo alzare alle 5,30 per andare al lavoro , però prima che riesca ad addormentarmi a volte passa 1 ora 1 ora e mezza.
Sono iperteso e prendo due pastiglie al giorno, sono ansioso, e soffro di colesterolo alto.
Da tenere presente che 4 giorni alla settimana faccio attività fisica ( dai 30 ai 40 minuti di corsa al giorno.
Io penso che il problema del sonno sia dovuto alla mia ansietà.
Cosa posso fare? ho letto che la melatonina poterbbe aiutarmi, ma quale tipo e in che dosi?
Saluti e grazie

Domanda posta da: scintilla ( 11/10/2011)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe