Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "umore"
Salve. Dopo circa due mesi di assunzione della melatonina sono in grado di esporre in maniera più esaustiva e convinta la mia esperienza personale. Premetto che ero scettico sulle possibilità di questa molecola di risolvere il mio problema legato al sonno (mi chiedevo: ma se non ci sono riusciti sonniferi di ultima generazione, come può farlo la melatonina?). Fortunatamente mi sono dovuto ricredere: la qualità del sonno, infatti, è indubbiamente migliorata, e di molto: mi sveglio fresco e riposato, sensazione assolutamente assente quando prendevo sonniferi (in tal caso, al contrario, mi svegliavo ‘schizzato’ e di cattivo umore). Tra l’altro, ora so che sogno e, talvolta, mi ricordo anche dei sogni fatti, cosa che non accadeva con gli psicofarmaci, che, oltre all’assuefazione, portano anche all’inibizione dei sogni (almeno, la gran parte di essi). Ma, ritornando al drammatico miglioramento della qualità del sonno, cito, a mo’ di esempio, solo due casi: una domenica mi sono svegliato alle 12 precise (andando a letto verso l’una di notte), ed era da alcuni anni che non accadeva un fatto del genere. Un altro giorno, essendo andato ad assistere ad un concerto, sono andato a letto dopo l’una di notte, prendendo la mia dose quotidiana di melatonina (3 mg.), e mi sono dovuto svegliare, per motivi di lavoro, alle 6,30 del mattino: in totale poco più di 5 ore di sonno (anzi, pure meno, considerato l’intervallo tra il momento di mettersi a letto e il momento del sonno vero e proprio). Eppure, quando mi sono alzato, mi sentivo bene come se avessi dormito 7/8 ore! Anche nel passato, è capitato che dormissi poche ore, perché tornato a casa tardi: ebbene, anche con l’assunzione di sonniferi, posso assicurare che, al momento del risveglio, mi sentivo come se non avessi dormito affatto, sensazione diametralmente opposta a quella avuta con la melatonina. Effetto placebo? Non credo, anche perché non sono una persona facilmente suggestionabile, eppoi, quand’anche lo fossi, come mai tale effetto non l’ho avuto quando prendevo sonniferi? Non so se la melatonina sia la panacea di tutti i mali o sia la ‘pillola della giovinezza’, come dice il dr. Pierpaoli. Quello che ho appurato, in base alla mia esperienza, è che incredibilmente efficace, basta avere la costanza di assumerla giorno dopo giorno, senza lasciarsi scoraggiare se nelle prime settimane sembra non sortire alcun effetto. Proprio l’opposto di quanto accade con gli psicofarmaci che, inizialmente, si dimostrano efficaci e poi dopo un po’ di tempo cominciano a non servire più a niente, a causa dell’assuefazione, per cui si è costretti o ad aumentare le dosi (con l’amplificazione di tutte le problematiche relative agli effetti collaterali) o a cambiare periodicamente farmaco (entrando così in un cul-de-sac senza fine). A me, per esempio, la melatonina ha cominciato a dispiegare le sue qualità dopo un mesetto, a qualcun altro forse ci vorrà di meno ad altri un po’ di più. D’altronde, non siamo mica tutti uguali, no? Come si dice: chi la dura, la vince!
Domanda posta da: Bruno ( 2006)

E' consigliata o potrebbe avere effetti negatiovi l'uso di melatonina in una donna che, operata di tumore al seno, è attualmente in terapia antiestrogena (faslodex + Enatone) visto che ha i recettori ormonali positivi
Domanda posta da: Giuseppe ( 2006)

Vorrei cortesemente sapere se è possibile assumere contemporaneamente sia Key Melatonin Night che KeyAlghe. Ho 36 anni, soffro di ipotiroidismo a seguito di una tiroidite autoimmunitaria e da circa 3 anni assumo giormalmente 1 cp di Eutirox da 75 mg con normalizzazione dei valori degli ormoni tiroidei ma non dei livelli del colesterolo nonostante una dieta povera di grassi . Il mio attuale problema è legato a una scarsa qualità del sonno caratterizzata da frequenti risvegli notturni con conseguente senso di stanchezza, irritabilità e sbalzi d'umore durante la giornata (premetto che faccio un lavoro turnista in un ospedale). E' possibile assumere la melatonina sia al mattino prima di andare a letto quando finisco il turno di notte e poi la sera stessa prima di andare a dormire, oppure il dosaggio diventa troppo elevato? Inoltre l'assunzione di KeyAlghe puo' aiutarmi a normalizzare l'ipercolesterolemia non volendo ricorrere all'uso di statine. Vi ringrazio, aspetto una Vostra risposta.
Domanda posta da: ALESSANDRA ( 2006)

un sentito grazie al vostro sito per le risposte che mi avete dato in questo periodo. vi ho consultato molto per mio padre che era affetto da SLA ed è morto sabato scorso. a lui ho cercato di somministratore la DEFENDER e devo dire che se non ha avuto effetti sul sonno (erano troppo gravi i problemi respiratori che disturbavano il sonno) ma sul piano dell'umore ha dato molti effetti positivi, Per non dire dell'aiuto che stò avendo nel superare questo periodo di dolore: dormo, mi sento tranquillo, ho i miei momenti di dolore e di pianto ma sento che sono naturali e che supererò bene. USATE LA MELATONINA PER IL VOSTRO BENESSERE
Domanda posta da: mario nemo 65 ( 2006)

ho 59 anni , dolori diffusi (a causa di problemi artrosici) che non mi permettono di riposare bene, rendendomi nervoso, anche se alla sera mi viene sonno. Ho colesterolo totale fuori della norma ( sui 260 ) pur facendo attenzione all'alimentazione. Assumo farmaci antipertensivi ed Omega 3. Vorrei sapere se la Melatonina è indicata anche per stabilizzare l'umore . Se si, cosa mi consigliate di assumere ed in che modo ? Grazie.
Domanda posta da: Genovese ( 2006)

sono una stressata cronica, prendo ansioliti (en oppure xanax la sera ) ma mi sono rotta! inoltre soffro di sindrome premestruale, da un ciclo assumo un integratoreCICLOFEM , pare che aiuti (in effetti sto meglio e questo mese non ho avuto forti crisi soprattutto di umore, vorrei però eliminare i farmaci a base di benzodiazepine e passare a qual'cosa da naturale e pensavo alla melatonina, ho 46 anni, cosa mi consigliate ?? e poi di recente ho visto le vs alghe in compresse, vale la pena che le assuma, sembrano miracolose curano tutto ed il contrario di tutto, mi spiegate !! grazie.tf60
Domanda posta da: tf60 ( 2006)

E' consigliata o potrebbe avere effetti negatiovi l'uso di melatonina in una donna che, operata di tumore al seno, è attualmente in terapia antiestrogena (faslodex + Enatone) visto che ha i recettori ormonali positivi
Domanda posta da: Giuseppe ( 2006)

Da circa due mesi, per problemi di agitazione ma anche astenia, il medico di base mi ha prescritto il prozac che sto assumendo regolarmente. L'umore é migliorato ma non lo stato di ansia. In particolare sono molto agitata di notte e di giorno mi si chiudono gli occhi. Per questo il medico, una settimana fa, mi ha prescritto la melatonina. Ho acquistato Melatonin Night ma non cambia assolutamente niente. Cosa posso fare? Aumentare la dose? Non ha controindicazioni con la dose di prozac (20 mg) che prendo alla mattina? Grazie.
Domanda posta da: ( 2006)

vorrei sapere se esistono studi scientifici che facciano supporre che la melatonina possa proteggere dal rischio di tumore al seno.Grazie.
Domanda posta da: paola ( 2006)

vorrei sapere se la defender agisce come la night anche per: INSONNIA, DEPRESSIONE, NERVOSISMO,STRESS,BIORITMI, POTENZA SESSUALE E UMORE.grazie
Domanda posta da: gioia ( 2006)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe