Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "umore"
Ho letto l'interessantissimo libro di Walter Pierpaoli 120 e passa...
Sono molto attiva (anche in senso sportivo - purtroppo accumulo facilmente stanchezza) (e tra l'altro desidererei ancora un altro bambino)...
Sono giovane eppure mi hanno diagnosticato una menopausa precoce, grande stress ha anticipato la situazione e per lunghi periodi anche una grande stanchezza ( anche durante il giorno: le palpebre si chiudevano mentre camminavo) e poco ristoro del sonno notturno...
di tutti i sintomi che questo stato di premenop o menop comporta, io sono colpita da almeno il 60%. Sto prendendo Dioscorea della PhytoItalia(fito estratti) da circa 3 mesi senza alcuna modifica. La persona che me l'aveva consigliata era un valido Kinesiologo e loro consulente, da poco deceduto:
Ho sempre vampate- a volte meno intense - e nessun segno di ricomparsa del ciclo, pelle asciutta, cattiva digestione, malumore, irritabilità ecc...)... In aprile 2007 ho avuto un ciclo e poi basta (per 2 mesi avevo assunto in precedenza acidofolico..poi sospeso per evitarne abusi)

Da circa 1 mese e 1/2 prendo la melatonina (pura)
Ho ora una buona qualità del sonno e una maggior lucidità e concentrazione... dormo circa dalle 22.30 alle 6.45..e se posso anche di più...
la vita familiare è molto appagante, il lavoro invece in genere mi logora..
ho scritto alla Phyto italia di farmi contattare da un altro consulente il 18.05, ma mai hanno risposto.
Non ho medici, ne ginecologi che possono condividere le scelte adottate o forse non li ho ancora incontrati ...mi sento pertanto sola e con poca certezza del futuro...
Ho qualche speranza di sistemare questo povero corpo? P.S. non seguo terapie ormonali sostitutive largamente e sfacciatamente consigliate dagli interpellati "medici di famiglia e dintorni".
Chissà se mi potete aiutare almeno Voi!!!

Domanda posta da: Lusha ( 05/09/2007)

Salve, come concordato faccio seguito alla e-mail del 3/8 come aggiornamento. In questi giorni ho continuato a prendere KM Night, il sonno non è migliorato molto e soprattutto a notti alterne. Di giorno continua l’ansia e dopo ormai un anno noto anche un calo dell’umore; riesco a stare un po’ meglio solo dopo aver fatto sport (40’ di corsa 3/4 volte alla settimana); ho il certificato di idoneità sportiva ma nonostante questo temo per la mia salute (un po’ ipocondriaco?). Chiedevo : 1) come procedere – 2) può essere che i vantaggi notturni della melatonina, siano vanificati dai problemi diurni (lavoro, ipocondria, ecc.) – 3) pensavo di iniziare ad assumere di giorno un preparato di Escolzia (116mg), Magnesio (300mg), Passiflora (114mg) e Tiglio (80mg), ci sono controindicazioni? A settembre riprenderò dopo l’interruzione estiva con lo psicologo con cui ho iniziato a primavera qualche seduta. Sto provando su vari fronti, ma vorrei riuscire ad evitare i farmaci. Ringraziando come sempre, saluti.
Domanda posta da: Roby ( 31/08/2007)

Buomgiorno, ho 52anni e sono in menopausa da quasi 3 anni.Non ho grossi disturbi al riguardo, ma spesso ho sbalzi d'umore e un po' di nervosismo, associati al fatto che spesso dormo profondamente le prime 3/4 ore, svegliandomi però intorno alle 3 del mattino senza riuscire a riprendere sonno fino alle 6.
ho iniziato solo ieri a prendere Key melatonin night.....e quella più indicata al mio caso?...per quanto tempo comunque è consigliabile prendere la melatonina, e se si sospende per qualche motivo, ci sono controindicazioni? Grazie

Domanda posta da: LINDI ( 28/08/2007)

Scusate, ma dopo anni di psicofarmaci serviti a niente, altro che a crearmi problemi, con la Mnight si potra' recuperare la libido perduta?e un po' di sano umore, che nn guasta!Grz
Domanda posta da: Gianni ( 20/08/2007)

HO smesso di assumere la pillala 3 anni fa e stò molto bene.Volevo sapere se la melatonina è un ormone e se ci sono aumenti di peso.In questi ultimi mesi ho notato anche che ho degli sbalzi di umore passeggeri per fortuna.Che cosa devo fare.Cordiali saluti
Domanda posta da: filippo della bitta ( 19/08/2007)

Scusate, ma sento tutti decantare le lodi della Melatonina,io la prendo da 3mg da una decina di giorni, ma oltre a una grande sonnolenza, di cui non ne avrei nemmeno bisogno,finora nn ho avvertito benefici sull'umore e sull'ansia. Eppoi ora devo ricorrere a spezzare le compresse, altrimenti anche al mattino mi sento piuttosto balordo! Poiche' soffro di ansia e depressione, come faccio a rimettere a posto l'equilibrio endocrino (e sessuale) rovinato da una serie di psicofarmaci(sereupin efexor noritren) usando solo dosi parziali.? E quanti lunghi mesi mi occorreranno per avere eventualmente una positiva risposta

sul tono dell'umore etc...? Ho l'impressione di essere il solito sfortunato im una cerchia di gaudenti. Grazie

Domanda posta da: Gianni ( 18/08/2007)

Buongiorno, la mia bambina di 11 mesi ha un sonno molto agitato. Dorme pochissimo anche durante il giorno e sembra che qualcosa intervenga ad interrompere il suo sonno, perché si sveglia stanca, ma non ha più la capacità di riaddormentarsi. La sera si addormenta tardi, intorno alle 11, e in prenda ad una grande agitazione. Dorme un'ora, a volte due, con sonno regolare, poi inizia a svegliarsi e per ore si agita, direi un'agitazione motoria. Si siede sul lettino e si rimette giù, ripetutamente e si sposta in continuazione. E' un sonno disturbato che mi preoccupa. A volte piange, se la metto nel letto con me, continua la stessa agitazione ma non piange.Poi sulla mattina, intorno alle 7, riesce ad addormentarsi per due, tre ore, in modo un po'più rilassato. Ma quando si sveglia, si vede che è stanca e rimane inquieta tutto il giorno.Il pediatra mi ha consigliato il Nopron, che le ho dato per due mesi: un pochino la situazione era migliorata, anche se non del tutto risolta. Ora però le ho tolto gradualmente questo farmaco. Mi dicono che non c'è soluzione, che poi passerà, ma vedo che mia figlia è in difficoltà e questo si ripercuote anche sul suo umore. Avevo pensato alla melatonina, perché è una molecola naturale. Ma no so se è indicata in età pediatrica. Mi può dire qualcosa in merito? Mi sarebbe di grande aiuto. Grazie dell'attenzione.
Domanda posta da: mapi ( 16/08/2007)

Salve, facendo una ricerca su internet in merito all'insonnia, sono approdata sul vostro sito, e mi domando se l'assunzione di melatonina potrebbe perlomeno alleviare i miei disturbi. Soffro di insonnia, ciclicamente, da anni. Circa un anno e mezzo fa la situazione è precipitata a causa di problemi familiari e della conseguente separazione da mio marito. Mi addormentavo sempre più tardi, con continui risvegli, fino ad arrivare a dormire non più di due o tre ore per notte. Disperata, decisi di rivolgermi a un medico, il quale mi diagnosticò una (lieve) depressione reattiva. Ho così cominciato una terapia con Efexor ed En. Sembrava che tutto procedesse per il meglio: ho velocemente eliminato l'assunzione di En e progressivamente scalato l'Efexor, fino ad arrivare, ad oggi, alla cessazione quasi totale. E qui, da circa due mesi a questa parte, hanno cominciato a ripresentarsi problemi di insonnia. Non ho particolari difficltà a prendere sonno, ma mi sveglio prima dell'alba e non riesco più a riaddommentarmi. Tenete presente che, per star bene, necessito di almeno sette ore di sonno, e dormirne 5-6 per più notti di seguito mi provoca effetti tremendi... ansia, irritabilità, malumore. Ho il terrore di ricadere in depressione, non faccio che pensare che cominciò proprio così, nonostante oggi i fattori esterni di stress che me la provocarono non siano più presenti. Non vorrei d'altro canto ricominciare coi farmaci. La melatonina potrebbe aiutarmi?
Grazie di cuore per l'aiuto che vorrete darmi.

Domanda posta da: Daniela ( 08/08/2007)

Ho 44 anni dopo un tumore della mammella sono stata in menopausa forzata con terapia ormonale femare 0,2 mg sono 3 mesi adesso che prendo questa terapia. Il mio problèma sono le vampate con crisi d'ansia breve però numerosi (una ogni ore circa). La melatonina può alleviare questi fastidi soffro d'insonnia. Grazie
Domanda posta da: sheila ( 31/07/2007)

buongiorno assumo mezza compressa di fluoxetina la mattina e da 3 giorni sto assumendo una capsula di melatonina alla sera. Ieri mi sono svegliato energico e allegro, ma stamane il mio umore è depresso con voglia di piangere. Può essere dovuto alla melatonina? Grazie e a presto.
Domanda posta da: alessandro ( 13/07/2007)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe