Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "stress"
Uomo di 48 anni, 60 kg per 1,74, da molti anni sono sotto stress per molteplici motivi.Ogni mio tentativo di riprendere peso è stato inutile, credo che le mie surreni sia sempre al massimo e di conseguenza...Ogni tanto la depressione si fa sentire e tutto risulta più complicato.Non ho mai sofferto di insonnia, insomma, apparentemente il mio fisico sembra perfetto, tranne l'essere sotto peso. Premetto che sono un altleta, la mia domanda è: la somministrazione di melatonina può aiutarmi per ristabilire un equilibrio ormonale che senza dubbio non sta funzionando in modo corretto, considerato l'eccessivo dispendio delle mie ghiandole surrenali?
Domanda posta da: asso ( 15/11/2009)

23 anni di turni in ospedale, ansia, e stress familiari... dormirei sempre, e in più sono ingrassata e sono in leggero sovrappeso mi può essere utile, in attesa di passare di giorno l' assunzione di melatonina? ho 44 anni. grazie
Domanda posta da: sempresonnocinzia ( 11/11/2009)

23 anni di turni in ospedale, ansia, e stress familiari... dormirei sempre, e in più sono ingrassata e sono in leggero sovrappeso mi può essere utile, in attesa di passare di giorno l' assunzione di melatonina? ho 44 anni. grazie
Domanda posta da: sempresonnocinzia ( 11/11/2009)

Ho passato circa 18 mesi con un mare di problemi famigliari stressanti. Ho preso Efexor 75 mg. ma ora voglio smettere ed ho pensato di prendere Key Melatonin Night.
Ho 56 anni, donna, in pre-menopausa, soffro di ipertensione ed obesità.
Oltre all'Efexor 75, prendo attualmente Micardisplus e Norvasc per l'ipertensione, Eutirox 75 per la tiroide.
Cosa potete consigliarmi?
Grazie

Domanda posta da: Daniela ( 06/11/2009)

Ho passato circa 18 mesi con un mare di problemi famigliari stressanti. Ho preso Efexor 75 mg. ma ora voglio smettere ed ho pensato di prendere Key Melatonin Night.
Ho 56 anni, donna, in pre-menopausa, soffro di ipertensione ed obesità.
Cosa potete consigliarmi?
Grazie

Domanda posta da: Daniela ( 06/11/2009)

Buonasera. Sono una donna di 46 anni, ho sempre avuto un sonno leggero, interrotto da risvegli e difficoltà ad addormentarmi. Sono stressata e sto diventando apatica, con poca voglia di fare qualunque cosa. Assumo ogni mattina mezza compressa di betabloccante per la tachicardia e per otto giorni al mese un progestinico per regolarizzare il ciclo che inizia a fare capricci! Talvolta, nei periodi di maggiore stress e nervosismo, prendo 5 gocce di ansiolitico, ma solo al bisogno. Detto questo, gradirei sapere se potrebbe giovarmi l'assunzione di melatonina, quale tipo e se è controindicata con qualcuno dei farmaci che assumo. Grazie per l'utile servizio che rendete, visto che le informazioni che girano su internet sono approssimative e spesso contraddittorie. Cordiali saluti.
Domanda posta da: stella ( 18/10/2009)

scusi ho gia fatto una domanda ma non sono riuscita a leggere la risposta; il mio dubbio comunque e' che avendo 57 anni, in menopausa ormai da sette e in terapia estrogenica locale da un anno,poiche' da un anno prendo anche la melatonina defender 5mg, visto che è un ormone, puo potenziare l'effetto degli ormoni estrogenici, come ha spiegato spesso, ma tutto cio' e' dannoso? posso provare a ridurre a 3 mg la melatonina o e' difficile avere risultati visto che ormai mi trovavo bene con i 5mg.Vi sono eventuali controindicazioni con il CISTONORM che periodicamente assumo per cistiti che ogni tanto si presentano e con il SAMYR 400 che il dottore mi ha ordinato per affaticamento e stress che ho in questo periodo.Grazie ancora per la cortesia
Domanda posta da: lidia ( 16/10/2009)

desidero sapere che tipo di confezione ordinare per
insonnia,invecchiamento pelle,artrosi,stress

Domanda posta da: black ( 03/10/2009)

Buonasera, ho 51 anni e credo di soffrire di stress, ansia e depressione, ovviamente non in tutti i periodi dell'anno, ma particolarmente in questo periodo di fine estate-inizio autunno. Questo fatto mi crea anche problemi dal punto di vista sessuale non consentendomi di avere regolari rapporti anche dovuti alla scarsa frequenza (2-3 al mese) e in quelle volte ho anche il problema di una durata insufficiente (30-50 secondi, a volte, raramente 2 minuti con brevi interruzioni) seguiti appunto da eiaculazione "precoce" che non riesco a gestire. Devo dire che questo è comunque un problema che ho sempre avuto anche in età più giovanile (30-40 anni) ma prima era "mascherata" da una erezione più consistente e maggior vigore fisico, mentre adesso è diminuita anche in "consistenza", oltre ad una minore prestanza fisico/atletica che nei rapporti sessuali un po’ aiuta. Ringrazio per l'attenzione, forse dovrei rivolgermi ad un andrologo, ma se questo prodotto può avere effetti benefici, ben venga, essendo, credo, abbastanza naturale.
Nel rileggere il testo mi sono dimenticato di specificare che tendenzialmente soffro di pressione bassa, specialmente al mattino (100/65 valori medi), mentre la sera non raggiungo comunque mai 120 di massima (110-115). Anche questo può essere causa di “scarsa erezione”?
Cordiali saluti

Francesco - Siena

Domanda posta da: Francesco ( 17/09/2009)

Ciao, ho lo stesso problema di "Fede", del messaggio postato il giorno ( 03/09/2009) . Riporto i tratti essenziali per non ripetermi:

//
pratico sport agonistico, ho 21 anni. purtroppo da quando ero piccola NON dormo, ho sofferto di tutti i tipi di insonnia, ma prevalentemente il mio problema è: mi addormento e dopo 2 ore sono sveglia, e non riesco a riaddormentarmi. cosi mi trovo a dormire 2-3 ore a notte...ho preso ogni tipo di farmaco, benzodiazepine ecc ecc adesso sto prendendo 15-20mg di melatonina associata ad iperico e passiflora ma i risultati sono pessimi...voi cosa mi consigliate??

scusate non ho detto le seguenti cose:
1) sono in leggero sottopeso (1-2 kg)
2) sono in amenorrea da 4 anni (non ho danni ormonali ne organici, è solamente dovuto allo stress)
3) non posso fermare gli allenamenti dal momento che il mio lavoro è proprio quello
//

idem per me anche per quanto riguarda i punti specificanti nel sencondo messaggio (sottopeso, amenorrea ecc). Prendo la semplice melatonina diet da qualche mese ormai, ma ovviamente... nessun effetto. Stanotte proprio non ho dormito per esempio. Dormo regolarmente massimo 3 o 4 ore a notte e quando mi sveglio non mi sento nemmeno stanca.
Cosa potrei provare? Prendere due pastiglie anziché una potrebbe essere un'idea?
Ah, anche io faccio moltissimo sport, non a livello agonistico ma ne faccio molto.

Grazie mille,
Manuela

Domanda posta da: Manuela ( 16/09/2009)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe