Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "stress"
Salve,vorrei ciledervi delle info,e magari cercaredi avere chiarimenti.Ho avuto problemi di insonnia (e ancora non ho risolto del tutto il problema) tutto è cominciato a gennaio 2011 sicuramente con un periodo di stress prolungato, poi già ne avevo avute di batoste nella vita ma non avevo mai avuto problemi di sonno,anche se avevo magari pensieri o qualche preoccupazione non avevo problemi di sonno,sempre regolare. Praticamente mi son svegliata una notte di soprassalto e da li son cominciati i problemi.Adesso sto prendendo la vs melatonina, circa 1 mese e un pò ho regolarizzato,a volte ho dormito senza ma poi ha volte si ripresenta il problema. Le mie domande sono queste, il dottore non mi ha mai detto apertamente se è depressione, medicinali non me ne vuole dare ma per fortuna visto che per circa 8 mesi ho preso minias e laroxyl per dormire e mi hanno solo fatto peggio li ho smessi senza scalare quindi potete immaginare, tutto peggiorato.Ora dovrei essermi disintossicata da quei farmaci,li ho smessi da otto mesi. Io vorrei capire se è l'insonnia che mi causa depressione o viceversa,perché in realtà se fossi depressa non sono una depressa comune nel senso non vedo che la vita fa schifo non mi sento una nullità,anzi,lavoro e questo è un grande aiuto anche se purtroppo lavoro la sera e anche se non tardo tanto al massimo faccio mezzanotte,(quindi la melatonino la prendo al max all'1 ).Mi piace ridere con le mie colleghe etc quindi non capisco come possa essere depressione,il pensiero di non dormire più bene o a volte non riuscirci proprio quello mi abbatte veramente,e poi non voglio vivere dipendente da una pillola anche se non nociva.Poi altra cosa, il medico mi ha detto che così la pineale si mette a riposo e non produce melatonina, quindi poi come fa nuovamente a tornare produrre melatonina da sola se si assopisce? Come fare poi a smettere la melatonina e quando? Non capisco più cosa mi sia accaduto mi sembra un incubo.Ha volte ho preso anche 2 da 3mg perché non dormivo senza effetti,altre basta solo mezza pillola.La ma senzazione è che quando non dormo è come se avessi il cervello che non si spegne come un sovraccarico di tensione proprio al centro della fronte è li che sento come una senzazione di blocco,ma non ho pensieri che non mi fanno addormentare,ne positivi né negativi,nulla,non mi addormento e basta quindi è ovvio che il giorno dopo vado giù e piango anche magari,sfidesrei chiunque a essere felice. Mi potete aiutare a capirci qualcosa?Vi ringrazio tanto e buona giornata Aurora
Domanda posta da: Aurora ( 22/06/2012)

Ho 52 anni, sono in menopausa da 7 e fino allo scorso anno ho preso naemis, poi ho deciso di smettere, anche perch soffro di cefalee e emicranie feroci che durano anche mesi. Ovviamente con vari farmaci riesco a far diminure il dolore, almeno per riuscire a lavorare, ma la sera poi aumenta d nuovo fino a farmi impazzire e la mia vita un incubo.La ginecologa mi ha allora prescritto estromineral serena, ma essendo sempre ansiosa, stressata devo prendere dei sonniferi e ultimamente, sono morti i miei nel giro di tre mesi, ho dovuto aggiungere anche dei tranquillanti. Ho ancora sintomi della menopausa, soprattuttosudorazioni improvvisee secchezza vaginale...per non parlare della pelle
Ora stavo pensando di cambiare e prendere trifoglio e magari aggiungere la melatonina e disintossicarmi dal tavor e altri farmaci.
Prendo anche pluscor per la pressione e come cura per il mal di testa, che ha funzionato, ma solo per il primo periodo circa un anno...Vorrei anche curare la pelle che sta perdendo elasticit e tono.
Cosa mi consigliate?
Grazie P.

Domanda posta da: ( 27/05/2012)

salve,vorrei porvi una domanda,la prima è che questa notte non riuscendo proprio a prender sonno ho spero 3mg di melatonina alle 23 poi ancora sveglia alle 2 presa un'altra da 3 mg e poi ancora sveglia alle 4 presa un'altra da 3mg se questo può influire negativamente sulle prossime volte che prenderò melatonina e in maniera normale non col pasticcio di questa sera. Poi vorrei chiedere è dall'anno scorso probabilmente dovuto ad uno stress, l'ennesimo,che mi ha dato la botta finale che non dormo più bene anzi sono insonne,ho preso anche benzodiazepina e antidepressivo su consiglio medico ma ho buttato tutto da quanto stavo male peggiorando l'insonnia ,poi pian piano son un pò migliorata,adesso son 2 sett che prendo melatonina ma ancora ho questi episodi,poi in quest'ultima settimana son stata proprio male per del ciclo che non è più regolare e in più questa settimana mi ha debilitato molto infatti arena finito mi è venuta una laringite ed è questa che questa notte mi dava fastidio,comunque premetto che quando non dormo non ho ansia e non ho album tipo di pensiero né positivo né negativo sto nel letto aspettando di prender sonno che non arriva, è come avessi gli ormoni sballati boh.Il mio medico non mi è molto di aiuto,io penso di essere ormai con uno stress cronico ma lui mi dice che non sono esaurita etc Ho pensato anche ai sintomi di una premenopausa. Mi può far avere una risposta ai miei quesiti? La ringrazio cordialmente Roberta
Domanda posta da: Roberta ( 26/05/2012)

ho da poco iniziato ad assumere key-melatonin fluid e vorrei integrarla con donna-mag al mattino per stress e stanchezza con vertigini. Ho 52 anni, sono in menopausa e non ho mai assunto TOS. GRAZIE !!!
Domanda posta da: tata ( 11/05/2012)

mio figlio 21 anni ha insulino resistenza ed assume metformina ai 3 pasti, non obeso e non ha iperglicemia, ma dislipedemia con hdl basso, inoltre ha bassa vit. D e assume pure integrazione di questa. E' anche molto stressato e stanco causa studi universitari impegnativi e fa poca attivit fisica. Che melatonina consigliate per lui e per quanto tempo (presa a periodi o sempre?) e il clavis harmonie pu essere soluzione pure per stess e stanchezza ? ci possono essere interferenze con assunzione di metformina? grazie di risposta
Domanda posta da: anne b. ( 08/05/2012)

Ho 51 anni ho problemi di colesterolo e ipertensioni per i quali assumo una terapia da quasi 5 anni. Ho sempre avuto una vita sessuale molto gratificante ma gi dal compimento dei famosi 50 ho incominciato ad avere problemi diciamo cosi "meccanici" non a livello emotivo e di coivolgimento, il mio medico non mi ha voluto mandare da un andrologo dicendo che sicuramente era un problema di stress e mi ha consigliato la famosa pastiglietta dei puffi che non ho preso. Con mia moglie non ci sono problemi e stiamo bene comunque insieme ma a distanza di un anno purtroppo i problemi rimangono:la melatonina Defender potrebba aiutarmi?
grazie

Domanda posta da: gino61 ( 08/05/2012)

Desidero chiedere se la melatonina (che io utilizzo nella formulazione Defender) pu essere utile a mio figlio, quasi ventenne, in stress da primo anno di una universit particolarmente impegnativa e difficoltasa (Ingegneria al Politecnico di Milano). Ha provato a prendere le mie pastiglie pare con buon effetto sul sonno ma non vorrei che dosaggio e formula fossero inadatti, se non proprio dannosi. Cosa mi consigliate di somministrargli visto che lui vuole continuare ad utilizzarla? Molte grazie
Domanda posta da: FATTY ( 07/05/2012)

Mia mamma e stata operata di cordoma del clivus. tuttora ha ancora problemi al nervo del trigemino che le blocca mezza faccia e provoca dolori. Sono mesi che non riesce a dormire di notte anche a causa angoscia e stress. Ho provato a dare melatonina night mezza pastiglia da una settimana. non ha piu chiesto ansiolitici e le interruzioni notturne sono diminuite. Purtroppo al mattina ha sempre molta nausea. Ieri sera non gliela ho data e stamattina non e presente nessuna nausea. Purtroppo deve mangiare per riprendersi. Tenete presente che e molto ricettiva ai farmaci e prodotti di erbe. Non voglio smettere con la melatonina perche ho visto un miglioramento immediato di umore. Cosa mi consigliate? Grazie Nonna
Domanda posta da: nonna ( 01/05/2012)

Buonasera,

ho 50 anni e da settembre assumo,causa sintomi di premenopausa con particolare difficolta al sonno, Key melatonia fluid e mi sono trovata bene fino a qualche settimana fa, quando ho iniziato ad avere dei risvegli notturni o dei risvegli di un'ora un'ora e mezza prima della sveglia abituale.
In concomitanza a questo ho avuto dei cicli mestruali anomali (2 ravvicinati e uno lungo)e mi sono stati prescritti degli esami del sangue per la verifica dei livelli ormonali: l'unico valore fuori norma (29.22 a 30' con un limite max di 23.30) la prolattin(M i stato prescritto per questo il Dostinex mezza pastiglia a settimana per un mese).
Le mie domande sono le seguenti:
- consigliabile usare la melatonica Key defender (tra l'altro gia' usata da me alternandola per 7\10 giorni in periodi particolarmente stressanti) invece della Key Fluid oppure prendere 2 pastiglie di Fluid in orari diversi?
- La melatonina puo' aiutare a diminuire il valore di prolattina?
- Secondo le Sue conoscenze e competenza, assumendo il trifoglio rosso (ne assumo 56 mg\gg)il valore di prolattina puo' aumentare come nel mio caso?

La ringrazio in anticipo e la saluto cordialmete

Domanda posta da: MARIANELA ( 08/04/2012)

Salve, ho 47 anni e questo mese per la prima volta dopo aver avuto il ciclo in ritardo di quasi 10 giorni (durato poi 3gg con abbondante flusso) si sta ripetendo dopo quasi 15 gg,questa volta cominciando con piccole perdite ematiche e adesso al terzo giorno con flusso regolare. la domanda , si tratta di premenopausa? ad oggi non ho particolari problemi, dormo discretamente bene, ho subito lo scorso mese solo un discreto stress sul lavoro. devo cominciare a prendere la melatonina? e se si che tipo. vi ringrazio per le risposte anticipatamente.
Domanda posta da: Mariab ( 31/03/2012)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verr visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verr invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe