Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "insonnia"
Salve, sono Giusy ho 52 anni e soffro di insonnia da diversi anni. Adesso la situazione è peggiorata perchè all'insonnia si è aggiunto un terribile mal di schiena che insorge dopo circa 2 ore che mi corico: ovviamente mi sveglio e mi alzo. Quindi in media io dormo 2 ore a notte e durante il giorno anche se mi distendo non riesco a dormire....non so più cosa fare...ho cambiato materasso...ho provato con le tisane...con i farmaci antidepressivi e con quelli che inducono il sonno....non so più cosa fare anche perchè il problema è duplice...aiutatemi..sono in crisi...grazie
Domanda posta da: giusy ( 04/01/2009)

uomo,68 anni,da 25 anni ho colesterolo alto,reflusso esofageo per ernia iatale,ansia e insonnia. mi curo con simvastatina 30, pariet 10,tavor da 2,5 e neurapass (tutte le sere)fin'ora tutto abbastanza bene.ora dormo poco e male.La melatonina sembrerebbe una panacea per me!!! Se si, per favore, consigliatemi come posso curarmi e con quali prodotti. Spero proprio che uno specialista possa rispondermi!!! Grazie (ho cercato di essere telegrafico per distrurbare meno!!)Grazie ancora.Massimo
Domanda posta da: max 68 ( 02/01/2009)

Buon Giorno, per insonnia,da diversi anni (30) assumo Lorazepan (1mg o 0,50mg.)Essendo diminuito l'effetto, da diversi mesi, l'ho associato alla melatonina da 5mg. E' andata benissimo all'inizio, ora però mi sveglio non riposata. Mi è stato detto che l'associazione dei due medicinali non va bene.Senza il lorazepan non dormo (e quindi non eliminabile) devo diminuire la melatonina? o sono altre cause? Grazie
Domanda posta da: Marisa ( 01/01/2009)

Buongiorno.
ho 32 anni, 164 cm, 69Kg.
Soffro di insonnia a causa di stress e ansia. sono sempre stata un po' ansiosa di natura.
girando su internet in cerca di informazioni sulla melatonina (di cui credo di voler iniziare a fare uso) sono finita nel vostro sito ed ho iniziato a leggere molti dei consulti già richiesti da altre persone, per farmi un'idea.
Vorrei però chiedere una cosa: gli elementi che mettete nella vostra melatonina (calcio, zinco magnesio...) come influiscono sulla quantità giornaliera necessaria al corpo umano?
Mi spiego meglio: il mio medico mi fa fare un paio di volte l'anno un periodo di cura con integratori (una volta polase, ultimamente multicentrum).
Non si rischia di superare quelle che sugli integratori vengono riportate come dosi massime giornaliere?
e quali rischi ci sarebbero se ciò avvenisse?
grazie infinite.

Domanda posta da: Xhia ( 19/12/2008)

salve,la mia storiain breve è questa,ho 41 anni e sono una persona iperattiva, da 2 anni soffro diinsonnia cronica,dopo vari tentativi omeopatici e non mi sono rivolto ad 1 neurologo che mi a prescritto questa cura iniziata a marzo,1 compressa da 20mg di paroxetina dopo cena e 1 di halcion,adesso sono 15 giorni che sto diminuendo la par. e dofrei terminare a meta gennaio,e l,halcion ne prendo 0,125mg 1 volta alla settimana,il problema grosso non lo piu pero non riesco a dormire bene, sopp. mi sveglio dopo 3 ore di sonno profondo e rimango in 1 dormiveglia fino ache non vado al lavoro,premetto che con questa cura mi solo calmato,seguo tutte le regole del buon dormire ma ancora non sono soddisfatto del riporo notturno,voi cosa mi consigliate? vi ringrazio e vi auguro buone feste paolo.p.
Domanda posta da: paolo ( 18/12/2008)

Salve,sono in cura da due anni da un bravissimo psichiatra che mi diagniosticò una leggera forma di depressione. Questa mi comportò ovviamente una forma di insonnia e ansia che ho curato con sereupin, xanax e stilnox. Ero rinata e dormivo bene e non assumevo più nè il sereupin che lo stilnox,ma lo scorso anno scolastico(sono una insegnante) ho vissuto un disturbo di ansia generalizzata che mi ha fatto ritornare l'insonnia. Attualmente non c'è nè ansia nè depressione ma persiste un'insonnia soprattutto durante i giorni lavorativi. Lo psichiatra mi ha fatto iniziare una cura di melatonina da 3mg al dì che assumo da 23 giorni e che mi porta uno stato di buon umore, maggior benessere fisico ed un miglioramento della qualità del sonno. Volevo sapere se è necessario assumerla sempre allo stesso orario (capita di non poterlo fare), e se devo aumentare il dosaggio visto che persistono i risvegli precoci dopo 3 ore dall'addormentamento (durante la settimana). grazie
Domanda posta da: gabry71 ( 14/12/2008)

Ho 53 anni, la menopausa mi ha "regalato" vampate,depressione, ipotiroidismo e notevole aumento di peso.
non posso assumere la terapia sostitutiva; utilizzo giornalmente eutirox 75 mcg e fluoxetina 20 mg ( da poco sono passa ta da 2 cp. ad 1);
per l'insonnia da 2 mesi assumo melatonina 3 mg prima di andare a dormire che è l'unica cosa che mi aiuta a riposare, ma ho notato che durante la giornata aumentano le vampate.
E' un effetto possibile?
Qualunque altra indicazione mi possa aiutare a risolvere tutti i miei problemi è graditissima!

Domanda posta da: mia ( 13/12/2008)

salve.sono elisa, ho 43 anni ed ho avuto una isteroctomia totale perchè avevo un carcinoma ovarico di classe a1. ora ho i classici sintomi della menopausa.. caldane, insonnia, aumento di peso. mi è stato detto che non posso assolutamente fare terapie sostitutive.è cosi? la melatonina è un ormone?
Domanda posta da: elisa ( 12/12/2008)

Per curare l'insonnia assumo da anni (età attuale 75 anni) il tavor da 2,5 mg con sempre minore successo a causa della subentrata assuefazione al farmaco.Chiedo pertanto se posso integrare il tavor con la melatonina diet dal 3 mg e in caso positivo quale dose di tavor ridotta posso prendere almeno nella fase iniziale e poi ridurla progressivamente.Grazie Armando
Domanda posta da: Armando ( 12/12/2008)

Ho 51 anni e da uno non ho più il ciclo.
Ho sofferto e soffro da anni di ansia direi cronica (situazione pesante in famiglia con una madre che soffre di Demenza Senile).Ho fatto qualche ciclo di terapia con antidepressivi per cercare di tenere sotto controllo quest'ansia che mi sta distruggendo la vita.
Resisto per un paio di mesi,soffrendo come un cane, eppoi sono costretta a riniziare con i farmaci. L'inizio della menopausa ha certamente accentuato tutta la sintomatologia e con l'aggiunta delle vampate e dell'insonnia di cui soffro da qualche mese, la situazione è diventata insostenibile.Sono mesi ormai che ho come una colata di cemento sul collo e sulla testa.
Il medico che conosce la mia storia clinica mi ha consigliato di riprendere l'antidepressivo associato a delle gocce di ansiolitico. Ho comperato le medicine, le ho pronte in casa da circa due mesi, ma non ho il coraggio di riniziare
per il peggioramento momentaneo che consegue sempre all'inizio della terapia. Non potrei stare anche peggio di come sto.
Potrei trarre giovamento alle mie condizioni con la melatonina? A quale specialista dovrei rivolgermi per discutere la terapia?

Domanda posta da: Sanna L. ( 02/12/2008)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ] [ 99 ] [ 100 ] [ 101 ] [ 102 ] [ 103 ] [ 104 ] [ 105 ] [ 106 ] [ 107 ] [ 108 ] [ 109 ] [ 110 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe