Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "insonnia"
Non ho mai sofferto di insonnia. Ho però sempre avuto il sonno leggero. Inoltre da qualche mese il mio sonno è interrotto dal rumore assordante del mio compagno che russa beatamente al mio fianco. Ovviamento mi innervosisco e non riesco più a riprendere sonno. La melatonina in questo caso è indicata? Oppure possono aiutarmi i farmaci tipo EN o Lexota oppure Stilnox? Grazie
Domanda posta da: paola ( 14/01/2008)

E' da una ventina di giorni che assumo la vostra melatonina night su vostro consiglio per problemi di insonnia, risvegli precoci e ansia.
dopo le prime notti insonni ho cominciato a dormire molto meglio e ad essere più riposata durante il giorno.
Ma l'ansia anzichè diminuire è aumentata e sento formicolii agli arti. Cosa devo fare?

Domanda posta da: ( 14/01/2008)

Salve, a mia moglie, al 4 mese di gravidanza, la sua ginecologa ha prescritto un prodotto, per l'insonnia, a base di L-Triptofano. Ho letto da qualche parte che non è per nulla sicuro. Con cosa sotituirlo?
Grazie

Domanda posta da: CEsare ( 14/01/2008)

Ho scritto alcuni giorni fa e mi avete consigliato la tecnica della doppia somministrazione vista la mia insonnia persistente. Una domanda: se devo lavorare mette sonno la melatonina presa verso le 18?
Domanda posta da: michi ( 12/01/2008)

Salve.
Ormai assumo la night da ottobre scorso. Dopo un periodo di miglioramento, nelle ultime settimane la situaizone è divenuta drammatica. Sarà perché a momenti nascerà il mio primo figlio, fatto è che non dormo da oltre una settimana e stò molto male. Oltre all'insonnia, soffro di attacchi di panico notturni, di cui prima non avevo mai sofferto), tachicardia, sudorazioni fredde, insomma un inferno. Così ogni sera provo a prendere qualcosa oltre alla melatonina, tipo 10 gocce di EN un giorno, lo Xanax in un altro..insomma, tutti tentativi a vuoto. Potrebbe essere che la melatonina assunta in concomitanza a queste sostanze abbia peggiorato la situazione? E' possibile riprestinare delle condizioni meno disumane delle mie notti? Un consiglio grazie

Domanda posta da: Claudio ( 11/01/2008)

Sono franco ed ho 50 anni, da circa 3 anni soffro di un particolare tipo di insonnia, mi spiego: la sera quando vado a letto ci vuole circa mezz'ora nell'assoluto silenzio per addormentarmi però, sistematicamente, dopo 2 ore scarse mi sveglio devo alzarmi vado a prendere un po d'acqua mi rimetto a letto e dopo 15 o 20 minuti di riaddormento per poi risvegliarmi dopo altre 2 ore stesso rituale di prima riprendo sonno e dopo poco mi devo alzare per andare a lavoro e sono già stanco.
Dimenticavo di dire che sono uno sportivo che si allena 3 volte a settimana in bici con ritmi e percorrenze importanti e il fatto di dormire poco e male mi crea non pochi problemi di recupero.
Vi chiedo da cosa dipende il mio problema e se la melatonina può in qualche modo essermi d'aiuto.
grazie.

Domanda posta da: franco58 ( 09/01/2008)

Non è il mio primo intevento su questo forum. avevo scritto alcuni mesi fa riguardo ai miei problemi di insonnia, per i quali avevo iniziato a prendere la vostra melatonina. per un mese circa il mio sonno si era quasi regolarizzato, abbinavo la melatonina a prodotti fitoterapici. ora, a causa di un forte stress e depressione, il mio sonno si è di nuovo sballato completamente, sono arrivata a non dormire nessuna ora la notte, nonstante continuassi l'assunzione di melatonina. Il medico mi ha prescritto, temporaneamente, il farmaco stilnox, con il quale tuttavia ho avuto scarsi risultati riguardo alla qualità e quantità del mio sonno (o mi svegliavo dopo due ore circa senza più riuscire a dormire o non mi addormentavo). Ho deciso così di interrompere il farmaco e provare ancora con la melatonina e la fitoterapia a cui sto abbinando alcune sedute di agopuntura. In passato ho preso antidepressivi (sereupin poi citalopram) che mi hanno decisamente aiutato a combattere l'insonnia. Avete qualche consiglio da darmi? sono veramente disperata. dimenticavo, ho 32 anni e non vorrei prendere psicofarmaci a vita. Secondo voi dovrei scalare comunque lo stilnox (che peraltro mi fa poco o nulla) abbinadolo con la melatonina? Un'altra domanda: ho visto che nelle indicazioni dite di spegnere la luce dopo 15 minuti dall'assunzione. io sono abituata (meglio ero) a prendere sonno leggendo, a causa dei miei problemi di ansia. Posso comunque trarre un vantaggio dalla melatonina? Come è consigliabile assumerla nel mio caso?. complimenti per il vostro sito, è davvero utile.
Domanda posta da: michi ( 07/01/2008)

Ho 65 anni e in menopausa da circa 10 anni. Soffro da anni d'insonnia, cioè non ho difficoltà ad addormentarmi ma mi sveglio dopo circa quattro ore senza riuscire più a riaddormentarmi. Ho assunto per anni Imovane ma con risultati negativi per l'efficienza lavorativa del giorno dopo. Da circa un mese prendo la melatonina da 5 mg detta pura, cioà senza gli additivi che vedo citati nelle vostre formulazioni. Quali vantaggi potrei avere con il vs. prodotto. considerando che attualmente non ho risultati molto soddisfacenti. Altra domanda è se posso assumere la melatonina praticamente per sempre oppure ci sono delle limitazioni? Vi ringrazio.
Domanda posta da: aranciottina ( 06/01/2008)

ho 56 anni e da 2 settimane ho iniziato la cura con cipralex per una depressione in atto. il mio medico mi ha detto che i benefici li comincero' a vedere tra altre 2 settimane. poiche' soffro di insonnia e attacchi di panico notturni cosa mi consigliate di prendere tra lorans, lexotan e minias? quante volte al giorno? che differenza c'è tra questi 3 farmaci.
grazie

Domanda posta da: valter ( 06/01/2008)

Soffro di insonnia da quando avevo 12 anni, ora ne ho 67. Sono stata in analisi dal 1971 al 1987 per nevrosi ossessiva; esperienza interessante e abbastanza utile. Ho sofferto a volte di depressione, fortunatamente per periodi brevi.
L'insonnia si è accentuata in questi ultimi anni, con l'età e con l'ansia connessa a problemi di salute (due anni fa sono stata operata per tumore al seno). Dormo se assumo Lexotan (3 mg) oppure Dalmadorm (1,5 mg), ma cerco di farne un uso limitato (in media 5-6 volte al mese). Fino a poco tempo fa mi preoccupavo poco dell'insonnia, se non dormivo leggevo. Ho cominciato a preoccuparmi recentemente, da quando ho letto che dormire poco favorisce lo sviluppo di tumori. Per non abusare di benzodiazepine e simili, ho provato con la melatonina. In farmacia mi è stata venduta una scatola di 40 compresse da 3 mg di "Armonia Retard Melatonina", integratore alimentare di melatonina di purezza non inferiore al 99,9%; ogni compressa apporta 3 mg di melatonina, di cui 1 mg a disponibilità immediata e 2 mg disponibili dalla seconda alla sesta ora dopo l'assunzione. Ho preso finora 12 compresse. Effetto nullo! Assumo una compressa di melatonina al momento di coricarmi, di solito verso mezzanotte, ma non dormo proprio: all'una, alle due, alle tre sono ancora sveglia e pensando che l'insonnia mi farà venire il tumore mi decido a prendere un Lexotan o un Dalmadorm, che funzionano. Dormo fino alle dieci o alle undici del mattino dopo. Vita inaccettabile: per il cattivo uso del tempo, per l'ansia che collego al problema "dormire", per la paura che il domire poco e irregolarmente favorisca il tumore. Potete darmi qualche consiglio? Spero non mi diciate solo di provare Key Melatonin; non credo che l'insuccesso della melatonina dipenda dalla marca del prodotto usato. In precedenza avevo provato Melatonina Diet, con analoghi risultati nulli. Vi ho scritto solo perché spero che vi sia tra voi qualche medico esperto di problemi del sonno che sappia darmi qualche consiglio. Ma forse ho sbagliato sito, forse volete soltanto vendere un prodotto. In tal caso scusate il disturbo, amici come prima, continuerò con Lexotan o Dalmadorm.
Grazie per l'attenzione. Una domanda a cui forse potete rispondere: Assumere melatonina per tempi lunghi (mesi o anni) può essere dannoso? Grazie. Cordiali saluti.

Domanda posta da: ( 05/01/2008)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ] [ 99 ] [ 100 ] [ 101 ] [ 102 ] [ 103 ] [ 104 ] [ 105 ] [ 106 ] [ 107 ] [ 108 ] [ 109 ] [ 110 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe