Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "insonnia"
assumo melatonina valdispert da 1 mese. alterno a dormire, a volte bene altre volte no. mi chiedo se ciò sia possibile considerato che più passa il tempo e piu dovrebbe fare effetto la melatonina. é così oppure no ?è normale l' alternarsi dei periodi di sonno e di veglia e quanto tempo ci vuole che la melatonina ripristini il ciclo sonno veglia ?
Dovrei cambiare melatonina oppure prendere qualche farmaco più specifico perchè forse mi si è abbassato il livello di serotonina ?
IO NON MAI FATTOUSO DI ANSIOLITICI ED IL PROBLEMA INSONNIA RISALE A CIRCA 6 MESI FA.

Domanda posta da: barbara ( 07/11/2011)

Saluti,
assumo key melatonin night 3 mg da circa 1 anno con risultati alterni. Così come alterno è il mio sonno: talvolta accettabile, altre volte, come in questo periodo, complicato. In sostanza ho continui risvegli e talvolta resto a lungo nel letto, in piena notte, senza riuscire a riaddormentarmi. In estate avevo sospeso l'assunzione del vostro prodotto prendendo in sostituzione, saltuariamente, seredial spray, sempre a base di melatonina. Anche in questo caso risultati alterni. Abbino, talvolta, tisane, seditavix, e valbiapas, ma il risultato finale non cambia: a periodi dormire è un problema, le ore di sonno risultano poche, addormentarmi è un'impresa e il giorno dopo sono provato, decisamente. Questa storia dell'insonnia va avanti da anni, senza una vera soluzione e sinceramente neanche l'avere seguito per mesi, senza sosta e con non poche spese, i vostri consigli, è servito a qualcosa di veramente migliorativo. Nell'ultima settimana ho riacquistato una confezione di key melatonin night 3 mg e ne assumo generalmente due, ma, come detto, i riscontri al momento sono scarsi.
Domande:
1.è il caso di passare ad altro prodotto di vostra produzione, magari più efficace per il mio riposo? Se si, quale?
2. sto assumendo echinacea in questo periodo, per rafforzare le difese immunitarie, esiste controindicazione con il sonno e i vostri prodotti?
3. dovrei fare delle analisi del sangue per accertare la natura della mia insonnia o cos'altro?
4.l'assunzione di melatonina in quanto tempo dovrebbe portare non dico ad una regolarizzazione definitiva, ma quanto meno ad un deciso miglioramento della qualità del sonno in generale?
6. Il ricorso, molto raro, a qualche goccia di En, è controindicato?
Grazie,
Pato

Domanda posta da: pato ( 05/11/2011)

Il mio fisiatra mi ha consigliato l'assunzione di un farmaco chiamato pineal tens in bustine da prendere la sera;
dopo una settimana d'assunzione mi sono accorta che la notte non riuscivo a dormire bene e addirittura per 2 notti ho saltato completamente
il sonno.Ho sospeso le bustine per 2 giorni ma il problema non e' cambiato,cosi' mi hanno consigliato di prendere delle pastiglie di melatonina (marca MMatt & diet) e per 2 sere ne ho prese 2 compresse prima di coricarmi quando in realta'sembrava che riuscissi ad addormentarmi,al primo rumore mi sono svegliata non riuscendo piu' ad addormentarmi per l'intera notte.
Ho 44 anni e soffro di cervicalgia muscolotensiva con sbandamenti e sto facendo in questi giorni delle terapie quali tens ultrasuoni e massaggi.
Premesso che non ho mai sofferto di insonnia in vita mia vorrei sapere se fosse a questo punto necessario interrompere la cura.
grazie

Domanda posta da: paola ( 05/11/2011)

prendo melatonina da oltre dieci anni contro l'insonnia, da un anno prendo la Vostra, mi trovo bene. Sono andato in depressione, il mio Omeopata mi consiglia di sospenderla perche tenderebbe a contrastare la serotina.
Domanda posta da: elio ( 03/11/2011)

Buongiorno,
Prendo da molto tempo una compressa di defender la sera prima di coricarmi ma purtroppo la mia insonnia non accenna a diminuire. Vorrei sapere se posso prendere due compresse di defender senza incorrere nel sovradosaggio dei minerali presenti cioè:zinco e selenio. Vi ringrazio.

Domanda posta da: competenze ( 24/10/2011)

Buongiorno, ho 36 anni e da oltre un anno assumo un integratore con 5 mg di melatonina e valeriana per problemi di ansia, insonnia e intestino irritabile. Vorrei cominciare ad acquistare il vostro prodotto che mi sembra più valido ma ho dubbi sul dosaggio: 3 mg o 5 mg? 5 mg sono forse troppi? Può avermi creato problemi un dosaggio simile per oltre un anno? E come fare per passare da 5 a 3 mg? Potrei avere un peggioramento dell'insonnia? Posso comunque associare della valeriana al vostro prodotto? Grazie molte per il vostro aiuto...
Domanda posta da: vivi75 ( 23/10/2011)

Gent. Dottore, io sono un vostro vecchio cliente da molti mesi , forse anche qualche anno , assumo la Defender dietro Suo consiglio per i miei atavici problemi di insonnia. Dopo un beato periodo di buon riposo ( 5-6 ore) in questi ultimi giorni è ricomparso "il mostro" non riesco a chiudere occhio da circa 6/7 giorni ( ad eccezione forse di pochi microsonni) nonostante la costante assunzione della Defender. Mi viene un sospetto: il cambio di stagione influisce sull'insonnia?
Grazie infinite e buon lavoro

Domanda posta da: Arwen ( 19/10/2011)

uso melatonina 3mg da nove mesi per aiutare a combattere l' insonnia.
Tre domande : si puo' continuare ad usurla anche per tempi piu' lunghi?
Alla lunga puo' invece avere come effetto collaterale di provocare l' insonnia ovvero di non riuscire piu' nella sua azione modulatrice e regolatrice del sonno? C'e un effetto dipendenza?
E' vero inoltre che un uso prolungato puo' provocare riduzione nella produzione di testosterone e quindi effetti negativi sulla libido?
Grazie

Domanda posta da: maxviola ( 13/10/2011)

in seguito ad un periodo di insonnia ho provato ad usare l' integratore valdispert notte ( melatonina 3mg - 250 valeriana - 100 passiflora ) .
Dormo bene , posso continuare ad assumerlo per lunghi periodi oppure no ?

Domanda posta da: barbara ( 04/10/2011)

Buongiorno,
ho 68 anni e da circa un mese sto assumendo statine per abbassare il colesterolo (LDL201). Inoltre mi è stata diagnosticata una ipofunzione tiroidea per la quale ho iniziato ad assumere Eutirox, farmaco che tuttavia ho dovuto sospendere dopo 10 giorni per pesanti effetti collaterali (spossatezza, debolezza muscolare,insonnia). Ora la situazione è migliorata come efficienza fisica, ma è rimasta l'insonnia che comunque mi perseguita da diversi anni: mi addormento con difficoltà e dormo non più di cinque ore. La mia domanda è: può la melatonina aiutarmi per i problemi di tiroide, colesterolo e insonnia? Grazie per la risposta.

Domanda posta da: GUENDALINA ( 01/10/2011)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ] [ 99 ] [ 100 ] [ 101 ] [ 102 ] [ 103 ] [ 104 ] [ 105 ] [ 106 ] [ 107 ] [ 108 ] [ 109 ] [ 110 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe