Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "sonno"
non riesco ad andare a mettermi a letto per paura di non prendere sonno, così mi addormento davanti alla tv sul divano e alle 4 o 5 del mattino vado a mettermi a letto per poi non riuscire a prendere sonno subito. Il sonno che faccio sul divano non mi rilassa mai completamente e le uniche ore di vero sonno sono quando vado a mettermi a letto, perciò troppo poche...
Domanda posta da: DPD ( 28/12/2007)

Salve, ho 36 anni e assumo melatonina da circa 1 mese ormai (mezza compressa da 5mg la sera prima di dormire alle 22:30 circa). Tutto sta andando molto bene tranne per il fatto che la mattina mi è diventato un pò difficile risvegliarmi (vorrei continuare a dormire ad oltranza). In effetti se non vengo svegliato, (ad es. la domenica), continuo a dormire anche per 12 ore di fila. Le vorrei chiedere se ha qualche consiglio da darmi, come ad esempio diminuire la dose o anticiparla. Che ne pensa? Il mio precedente ritmo del sonno era normale, facevo pochi sogni e dormivo ininterrottamente (adesso ho molti più sogni-- anche 7 per notte, e più risvegli tra un sogno e l'altro). A seguito dell'assunzione di melatonina ho notato inoltre un leggero aumento dell'appetito (che nel mio caso non guasta in quanto sono di costituzione esile). Grazie per la risposta.
Domanda posta da: Antonino ( 27/12/2007)

Buongiorno. Ho 48 anni e da sempre ho sofferto di disturbi del sonno. Ho fatto uso di melatonina Diet a cicli di un mese (purtroppo con la Vostra ho avuto problemi di stomaco senza mai dormire già dalla prima compressa e non ho avuto il coraggio di riprenderla). Da circa 7 - 8 mesi ho smesso l'assunzione poichè il sonno era migliorato. Però è diversi mesi che, nonostante dorma abbastanza bene, accuso al mattino difficoltà di concentrazione, irritabilità e facile stancabilità, come un motore che gira al minimo. Penso che ciò sia dovuto a una carenza di serotonina. Vorrei sapere da Voi se la melatonina che assumo può aiutarmi in ciò e cosa altro potrei fare per aumentare la produzione di serotonina senza l'uso di psicofarmaci che non vorrei assumere. Ringrazio di cuore e tanti auguri di buon anno.
Domanda posta da: alessandro ( 27/12/2007)

mi presento velocemente dicendo che sono uno studente universitario di 21 anni e, che non ho particolari problemi fisicio psichici. Il problema risiede nella quantità di ore di sonno che a volte mi spaventa; la media giornaliera è di 12 ore, anche se ci sono giorni in cui arrivo anche a 15 ore. Vorrei capire se si tratta di ipersonnia o di qualche altra malattia del sonno; ho provato ad andare dal medico di famiglia il quale mi ha fatto fare due analisi: l'analisi del sangue e l'elettroencefalogramma, dalle quali risultava tutto nella norma. Successivamente mi ha prescritto un farmaco (NIOTAL) per cercare di riassestare l'orologio biologico attraverso una terapia di una settimana. Il farmaco suddetto dovrebbe velocizzare il processo di addormentamento, ma il problema non è quello, poichè mi addormento facilmente anche se questo avviene tardi, verso le 2 o le 3. L'intoppo stà nel svegliarmi, questo succede soltanto se programmo una sveglia ad una certa ora ed in contemporanea utilizzo il caffè; senza i quali il mio sonno durerebbe anche 15 ore!!!
Le chiedo cortesemente un aiuto o un riferimento a qualche professionista del sonno

Domanda posta da: luigi ( 24/12/2007)

Buongiorno, sto cercando di eliminare un ansiolitico (alprazolam) che assumo da 10 anni..Ora sono arrivato a ridurlo ad una mezza compressa da 0,25 alla sera e, prendendo anche una compressa di KEY MELATONIN FLUID, la qualità del mio sonno è migliorata. Secondo voi posso eliminare del tutto l'ansiolitico magari "modificando" la dose di KEY MELATONIN FLUID? Vi prego di tener presente che assumo anche un antiipertensivo (la mattina) ed un integratore di zinco (14 mg/die)
Domanda posta da: GEPPO ( 19/12/2007)

Mi sembra di aver capito che il vostro prodotto non da alcun tipo di assuafazione ma che ripristina le funzioni fisiologiche - nel mio caso del sonno - quindi, una volta ristabilite queste funzioni naturali, si può interromperne l'assunzione?
Grazie.

Domanda posta da: Gianni ( 17/12/2007)

Da un po'di tempo a questa parte ho dei problemi di sonno: faccio molta fatica a addormentarmi e, quando ci riesco, dormo troppo, a volte anche 13-14 ore...
Mi è stato consigliato di assumere della melatonina per regolare il ciclo sonno-veglia, ma al momento sto anche assumendo della sertralina (Zoloft) per problemi di depressione.
Vorrei sapere:

1) se i miei problemi con il sonno sono riconducibili alla sertralina

2) se l'assunzione di melatonina può in qualche modo confliggere o interagire negativamente con la sertralina

Grazie in anticipo
BENNY

Domanda posta da: Benny ( 15/12/2007)

Da parecchi anni ormai la qualità del mio sonno si è modificata nel senso che dormo bene le prime 3-4 ore poi ho ripetuti rispegli a partire dalle ore 3. Ho provato molti rimedi solo naturali, quali valeriana, melatonina a lento rilascio, ma le cose non sono migliorate per niente. Inoltre, durante la notte, soffro di vampate di calore pur non essendo ancora in menopausa. Gradirei un vostro consiglio. Grazie per la risposta.
Domanda posta da: stella ( 13/12/2007)

Buonasera, ho 45 anni e dai primi giorni di novembre soffro di un calo di libido legata ad uno stato ansioso che il mio medico ha confermato essere dovuto a stress da lavoro. Ho effettuato tutti gli esami del caso ( ECG, pressione arteriosa, vari esami del sangue, funzionalità prostatica, funzionalità tiriode ecc) ed è tutto risultato in regola. Mi ha prescritto un rimedio omeopatico (L72 della Lehning) che sembra funzionare durante il giorno. La notte invece, a partire già delle prime ore della serata mi prende uno stato d'ansia, apatia disinteresse verso tutto, che mi impedisce di avere una serena vita sessuale. Lo stato d'ansia potrebbe essere correlato timore di presazione sessuale oltre che per il problematico ambiente lavorativo. Per addormentarmi devo spesso attendere mezzanotte e oltre e spesso mi risveglio presto al mattino con sonnolenza e affaticamento diurno. Potrei trarre giovamento dall'uso di KMN ?
Domanda posta da: Carlo ( 12/12/2007)

Buongiorno. Sono fedele e costante utilizzatrice di KM (al momento Fluid) + Key Alghe, con soddisfazione. Quello che non riesco a fare è convincere mio marito che la melatonina non dà assuefazione (è profondamente contrario ai medicinali e non è evidentemente del tutto convinto che la melatonina non lo sia).
Piccola cronistoria: età 52 anni, fumatore, nessun problema a livello digestivo o intestinale, cuore e polmoni (nonostante tutto) a posto.
Operato di ernia del disco 11 anni fa e conseguentemente sensibile ai cambiamenti climatici e meteorologici. In generale sensibilità alle articolazioni. Qualche difficoltà talvolta a fare una notte di sonno intera, qualche difficoltà a prendere sonno, umore talvolta malinconico al limite dell'apatia (specialmente in questo periodo dell'anno).
Io credo che la melatonina lo aiuterebbe, ma riuscite voi a convincerlo con argomentazioni più tecniche e professionali delle mie?
Grazie mille e cordialissimi saluti

Domanda posta da: Paola ( 12/12/2007)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ] [ 99 ] [ 100 ] [ 101 ] [ 102 ] [ 103 ] [ 104 ] [ 105 ] [ 106 ] [ 107 ] [ 108 ] [ 109 ] [ 110 ] [ 111 ] [ 112 ] [ 113 ] [ 114 ] [ 115 ] [ 116 ] [ 117 ] [ 118 ] [ 119 ] [ 120 ] [ 121 ] [ 122 ] [ 123 ] [ 124 ] [ 125 ] [ 126 ] [ 127 ] [ 128 ] [ 129 ] [ 130 ] [ 131 ] [ 132 ] [ 133 ] [ 134 ] [ 135 ] [ 136 ] [ 137 ] [ 138 ] [ 139 ] [ 140 ] [ 141 ] [ 142 ] [ 143 ] [ 144 ] [ 145 ] [ 146 ] [ 147 ] [ 148 ] [ 149 ] [ 150 ] [ 151 ] [ 152 ] [ 153 ] [ 154 ] [ 155 ] [ 156 ] [ 157 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe