Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "sonno"
Ho 50 anni a luglio.2 anni fa ho subito una isterectomia ma mi hanno lasciato le ovaie.Nel 2005 x evitare l'intervento sono stata in cura dal prof.Pierpaoli che mi ha curato con vitamine ,una compressa x la tiroide e la ti-melatonin.Purtroppo le emorragie mi hanno fatto decidere per l'intervento lasciando la cura del professore ma continuando a prendere la t-melatonin.Dopo un mese dall'intervento mi sono iniziate le vampate ed ho cercato con il ginecologo di trovare il rimedio ma ne' i fitormoni, ne' prodotti fitoterapici con Cimicifuga mi hanno risolto il problema.Alle vampate che sono meno frequenti in inverno,mi si sono aggiunti disturbi osteoarticolari e tremori interni dovuti credo ad ansia .Ho preso 4/5 chili che fatico a togliere.Per il momento non faccio attivita' fisica anche se in passato sono stata una appossionata di palestra.Comunque ogni sera mi ricordo sempre di prendere la ti-melatonin e ogni anno o a marzo o a settembre faccio un mese di pausa. Vorrei migliorare la mia situazione anche xche' il sonno e' diventato un po' disturbato specie verso le 4-5 di mattina quando compaiono le prime vampate.Vi ringrazio della vostra risposta e del vostro aiuto .Vorrei avere anche qualche spiegazione in merito alla differenza che c'e' tra la vostra melatonina e la ti-melatonin.Grazie ancora.
Domanda posta da: Gatti ( 27/01/2008)

Assumendo la melatonina night ho letto che bisogna spegnere le fonti luminose entro 15/20 minuti. Io però lascio accesa la tv anche un paio d'ore perchè mi aiuta ad addormentarmi, non sapendo se ci metto mezz'ora o 1 ora e mezza a prendere sonno. Questo influisce molto sull'efficacia dell'assunzione oppure è una cosa di poco conto?
Domanda posta da: ale ( 26/01/2008)

Salve, ho un problemi di insonnia legati ad una sovraeccitabilità nervosa,ovvero qualsiasi cosa influisce sul mio sonno, una bella notizia, come un ansia o ancor peggio attività fisica i cui effetti eccitanti permangono anche quando viene effettuata nel primo pomeriggio.Vorrei sottilineare che ho pressione bassa, non soffro di tachicardia e sono molto calma, alcuni mi definiscono addirittura flemmatica.I medici non riescono a farmi una diagnosi. Ansiolitici ed ipnotici hanno sul mio fisico diversi effetti collaterali.La melatonina in alcuni casi funziona, ma dopo un periodo si annullano i suoi effetti, il fisico è come assuefatto. Cosa dovrei fare secondo voi?Grazie per l'attenzione
Domanda posta da: michela ( 24/01/2008)

Ho letto metà del libro del doot. PierPaoli.
In un capitolo dice che la forma di melatonina da usare è quella sintetica e non altre.
La vostra è sintetica anche se di origine vegetale? Non studio medicina quindi non mi è ben chiaro questo concetto.
Inoltre sostiene di non utilizzarla prima dei 40 anni a meno che non sussistano patologie.
Ora io ho 29 anni ed ho iniziato ad assumere la vostra melatonina, si per problemi di sonno, ma viste le sue proprietà avevo poi preso la decisione di utilizzarla a vita, senza interruzioni visto che non atrofizza la ghiandola pineale.
Posso ugualmente utilizzarla a tempo indeterminato benchè ho 29 anni?
Siete in contatto o conoscete il dott. PierPaoli.

In attesa di un vostro riscontro, cordialità.


Domanda posta da: Gabriele ( 24/01/2008)

mio figlio ha sette anni e la sera non prende sonno tanto facilmente, stà svaglio a letto fino a quando non crolla ..in genere verso le 22e30 23.00, la neuropsichiata mi hadetto che potevo far uso di melatonina e mi ha prescritto Armonia Fast da assumere 30 minuti prima di andare a letto per 15 gioni e non di più.Il bambino dice che ha paura di dormire (paura forse dettata anche dall'età).Vorrei avere avere un consiglio ...grazie Marinella
Domanda posta da: Marinella ( 23/01/2008)

Da qualche anno curo una tiroidite autoimmune assumendo eutirox e ti tre,oltre ad un betabloccante di basso dosaggio per tachicardia.Vorrei sapere se l'assunzione di melatonina per facilitare il sonno,dato che ho problemi a riposare,può darmi delle conseguenze negative.Grazie
Domanda posta da: rosa ( 23/01/2008)

Ho 47 anni e sono in menopausa da 1 anno. Ho iniziato ad avere disturbi del sonno subito con i primi scompensi ormonali (5 anni fa): difficoltà nell'addormentarmi; frequenti risvegli causati anche da vampate di calore notturne.
La cosa peggiore che la mattina quando suona la sveglia sono nel sonno più profondo, faccio una fatica notevole ad alzarmi ed iniziare la giornata, e a volte nonostante sono stanchissima la sera non riesco a dormire lo stesso. Non ho mai preso farmaci per dormire (solo valeriana/melissa) perchè penso che ti stordiscano e lascino intorpiditi. Lei pensa che la Melatonina sia un rimedio per me efficace e in che modo la dovrei assumere?

Domanda posta da: Nadia ( 23/01/2008)

Ho trovato questo articolo su un sito di scienze:

L’ormone melatonina inibisce la formazione della memoria nel pesce Danio zebrato: è quanto sostengono in un articolo pubblicato sulla rivista “Science” i ricercatori dell’Università di Houston, in Texas.

Secondo le attuali conoscenze, la melatonina, prodotta nel cervello dalla ghiandola pineale durante la notte, è coinvolta nella regolazione dei ritmi circadiani e nello sviluppo della memoria.

L’organismo del Danio zebrato (Danio rerio) costituisce un modello di alcuni processi biochimici tipici dei vertebrati diurni, come gli esseri umani. Molti ricercatori ritengono inoltre che il consolidamento dei ricordi e la regolazione del sonno sia comune a molti vertebrati.

La qualità della memoria del Danio zebrato è stata valutata nel corso della sperimentazione in base alla capacità di ricordare un semplice esercizio predisposto dagli autori, guidati da Oliver Rawashdeh.

In molti esperimenti, si è riscontrato come la formazione della memoria sia durante il giorno più solida che di notte, quando la melatonina viene secreta naturalmente.

I risultati di quest’ultimo studio mostrano che la melatonina somministrata durante il giorno sopprime la formazione della memoria. Quando i pesci erano esposti alla luce costante, la formazione della memoria era più forte di notte e la melatonina era ridotta. Infine, quando al pesce erano somministrati farmaci che bloccano la loro capacità di secernere la melatonina di notte, la formazione della memoria veniva di nuovo migliorata.

Cosa ne pensa?

Domanda posta da: ( 22/01/2008)

Salve. Ho 37 anni. Vi ho scritto altre volte su questo Forum..La mia insonnia và a periodi, nel senso che alterno due o tre giorni migliori ad uno peggiore.La domanda è questa: Uso la night da tre mesi (avrò saltato tre o quattro giorni)con risultati discreti (alterno due o tre notti migliori ad una peggiore, ma la cosa gradevole è che ho eliminato i farmaci), ma dato che avevo ancora tre quarti di scatola della Melatonina Diet, ne ho preso una pasticca ieri sera. ebbene dopo un'ora costellata di tantissimi sogni, mi sono svegliato nel cuore della notte. E' possibile che per l'aver "mischiato" due melatonine diverse io abbia causato questo squilibrio del ciclio sonno veglia? La risposta serve anche a farmi un pò di chiarezza su queste "melatonine" su cui ho iniziato a fare varie ricerche per mia curiosità. l'utilizzo di queste sostanze, almeno fino ad oggi, viene osannato da tanti e discriminato da altri. Io non sono un medico, a me basta solo riuscire a migliorare il mio sonno. Grazie.
Domanda posta da: Claudio ( 22/01/2008)

Buongiorno, non sono stata mai una dormigliona del tipo 8 e passa ore di sonno, ma comunque una con periodo di sonno disturbato da diversi fattori (rumori da vicini molto irrequieti, compagno che russa, ansia accumulata durante la giornata). Da alcuni mesi comunque nn riesco a dormire nel senso che mi addormento ma ripetutamente mi sveglio alla stessa ora 3.30/4.00 del mattino. Poi cerco di riaddormentarmi ma a causa del russare di mio marito mi innervosisco e passo a cercare di dormire sul divano. La mattina nn ho particolari disturbi di sonnolenza, ma mi sento irritabile e schizzo spesso di nervosismo che cerco di controllare e che gli altri avvertono. Ho preso per alcuni mesi MelatoninUp poi ho smesso e adesso in eroristeria ho acquistato Melatonina da 5mg che assume la sera quasi sempre alla stessa ora cioè mezz'ora prima di dormire (alle 23.00). Ma nn sto avenvo buoni risultati. Cosa mi dice a tal proposito, devo continuare e per quanto tempo ancora, cioè dopo quanto tempo comincio ad avere qualche effetto sulla mia qualità del sonno. Ed ancora è giusto l'orario di assunsione e la quantita in grammi della melatonina?
Grazie per l'aiuto

Domanda posta da: sandra ( 22/01/2008)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ] [ 99 ] [ 100 ] [ 101 ] [ 102 ] [ 103 ] [ 104 ] [ 105 ] [ 106 ] [ 107 ] [ 108 ] [ 109 ] [ 110 ] [ 111 ] [ 112 ] [ 113 ] [ 114 ] [ 115 ] [ 116 ] [ 117 ] [ 118 ] [ 119 ] [ 120 ] [ 121 ] [ 122 ] [ 123 ] [ 124 ] [ 125 ] [ 126 ] [ 127 ] [ 128 ] [ 129 ] [ 130 ] [ 131 ] [ 132 ] [ 133 ] [ 134 ] [ 135 ] [ 136 ] [ 137 ] [ 138 ] [ 139 ] [ 140 ] [ 141 ] [ 142 ] [ 143 ] [ 144 ] [ 145 ] [ 146 ] [ 147 ] [ 148 ] [ 149 ] [ 150 ] [ 151 ] [ 152 ] [ 153 ] [ 154 ] [ 155 ] [ 156 ] [ 157 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe