Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "sonno"
Buongiorno, spero possiate aiutarmi. Ho provato più volte diverse marche di melatonina (consigliata da dottori ed amici), per cercare di combattere una brutta insonnia che mi perseguita dall'età di 36 anni (ora ne ho 38). A sorpresa di tutti ogni volta ho dovuto smetterla perchè l'insonnia diventava ancora più severa. Una settimana fa un dott mi ha dato la vostra melatonina (la defender), sempre per lo stesso problema ed il risultato è che le mie ore di sonno sono passate da 4/5 (che consideravo già basse) a 1.30 2 ...ma tipo dormi veglia, ed il resto della notte lo passo a rigirarmi cosa che mi provoca dei risvegli depressivi e con mal di testa ed, ovviamente, stanca morta.
Potreste siegarmi perchè reagisco a questo modo alla melatonina? (specifico che a parte l'insonnia, non ho nessun altra patologia particolare, a parte lo stress ed i problemi che ovviamente mi provocano questa insonnia).Ho visto sul forum il caso della Signore che, credo, abbia il mio stesso problema, e mi chiedo: se senza melatonina si riesce ogni tanto (con piante e cose varie), a farsi qualche notte di sonno...perchè intestardirsi a prenderla se causa l'effetto contrario?.meglio 5 notti in bianco a settimana che 7, no?
Grazie della risposta.
Cristina

Domanda posta da: Cristina ( 25/11/2007)

Mia madre ha 81 anni,affetta da alzhaimer con disturbi del sonno,ho intenzione di provare la melatonina somministrabile solo in forma liquida.
Vorrei qualche indicazione sul tipo esistente in questa formulazione e sul dosaggio.
Qualora non esistesse in forma liquida,posso somministrare le pasticche tritate e miscelate in poca acqua oppure ad un qualche alimento(tipo un cucchiaino di miele).

Domanda posta da: anna ( 24/11/2007)

vengo colta da ansia e depressione quando non c'è il sole.
Dormo profonamente e quando il tempo è brutto soffro di astenia fisica sonnolenza e crisi di pianto. Cosa posso fare?

Domanda posta da: betta ( 22/11/2007)

ho 47 anni e soffro da sette di fibromialgia, negli gli ultimi 2 anni il sintomo della cattiva qualità del sonno è stato praticamente costante il reumatologo che mi ha in cura mi ha prescritto oltre a: laroxyl- carnetina- sirdalud anche la melatonina 4 ch è corretto ? perchè non la melatonina diet? che differenza c'è grazie mille per la cortese risposta
anna

Domanda posta da: ANNA ( 21/11/2007)

ho 47 anni e soffro da sette di fibromialgia, negli gli ultimi 2 anni il sintomo della cattiva qualità del sonno è stato praticamente costante il reumatologo che mi ha in cura mi ha prescritto oltre a: laroxyl- carnetina- sirdalud anche la melatonina 4 ch è corretto ? perchè non la melatonina diet? che differenza c'è grazie mille per la cortese risposta
anna

Domanda posta da: ANNA NUZZO ( 21/11/2007)

32 enne,con un passato da "dipendente"dal valium gocce (mai dormito bene..nemmeno da bambina).
Attualmente in sospensione graduale.
Chiedo gentilmente se la vs melatonina mi potra'essere di aiuto in questo periodo duro, fatto di insonnia "d'astinenza"e nervosismo diurno.

Pensate che tutti,anche chi come me ha sempre avuto una cattiva igiene del sonno (l'uso delle benzodiatepine ne e'una conferma e una riprova)
Possano, col tempo imparare a riposare bene?

grazie e complimenti per il vs lavoro

Domanda posta da: vincenza ( 20/11/2007)

buongiorno dottore,
per un problema di insonnia sto utilizzando Key night da dieci giorni ho iniziato con mezza compressa e da circa una settimana sono passata ad una intera.
Ma mentre prima di prendere la melatonina mi succedeva qualche volta di farmi delle belle dormite come si deve, da quando la prendo non dormo bene, nelle prime 2 ore sto in una sorta di dormiveglia che alle 2/ 2 e mezza, diventa veglia, poi mi riaddormento e fino alle 6 e mezza/ 7 mi faccio un sonno frastagliato ad intermittenza con qualche risveglio.
Insomma è come se la situazione fosse lievemente peggiorata, le risulta che all'inizio possa succedere questo. Oppure cosa devo fare prenderne di più? Grazie attendo una risposta. Lory

Domanda posta da: LORY ( 20/11/2007)

Per prolblemi di sonno in quale fascia di età si consiglia di assumerla?
Domanda posta da: maxsim963 ( 18/11/2007)

Ho un problema che non so come gestire!

IN SINTESI:

Ho 32 anni e prendo da circa 20 giorni 4 mg mezz'ora prima di andare a letto (2 compresse) di melatonina coniugata alla farmacia Crimi di Roma, secondo la ricetta Di Bella-Ferrari (la coniugata è più simile a quella prodotta dal nostro organismo e quindi più facilmente assimilabile):

Il motivo PRINCIPALE è per regolare/stabilizzare il mio umore e SOPRATUTTO per migliorare la mia qualità del sonno.

(Il secondario è la prevenzione del Cancro e tutti gli altri effetti posiviti).

Sono un ragazzo ansioso, ho tic nervosi più o meno evidenti (dipende dai periodi), mi stresso facilmente.

Per cui non è per me facile prendere sonno (a volte impiego poco a volte tanto) e comunque ogni notte ho almeno 1 o 2 risvegli (spesso generati dall'esigenza di fare pipì) che poi si traducono in difficoltà a riprendere sonno.

RARAMENTE mi sveglio riposato e durante il giorno sbadiglio e ho sonno (in particolare dopo pranzo).

Premesso che non bevo caffè, non fumo, non bevo alcolici e conduco uno stile alimentare sano, l'unica mia colpa, a parte i problemi strutturali di cui sopra (tic, ansia, iper-eccitabilità), è quella di andare a dormire sempre tardi (tra mezzanotte e l'una di notte, in media) e svegliarmi tardi (tra le 8:30 e le 9 del mattino).

Inoltre non faccio sport, sono molto sedentario (sono cmq magro, per fortuna!).

La melatonina la assumo da 20 giorni circa, e già dai primi giorni ho notato grandi miglioramenti: più stabilità sull'umore (nessun miglioramento invece su ansia/Tic/eccitabilità) e buoni risultati sui tempi per prendere sonno (diminuti) e ancora di più sui risvegli notturni (al massimo 1 risveglio con rapido ri-addormentamento).

La grande "tristezza" è che tutti questi vantaggi legati al sonno col passare dei giorni sono diminuiti fino addirittura peggiorare!!

Sono già 2 notti che oltre i tempi per addormentarmi sono aumentati i risvegli notturni (almeno 3!).

Inoltre le poche ore di sonno che faccio sono "leggere" in quanto vivo i sogni, un pò agitati .. infatti li ricordo appena sveglio.

Ieri sera, in particolare, ho deciso di aumentare la dose da 2 a 3 compresse (quindi 6 mg) e il mio sonno è stato ancora peggio (non so se è collegata la cosa ...)

Molti risvegli, lunghi tempi di ri-addormentamento, etc ...

Cosa mi sa succedendo? la Melatonina che all'inzio mi giovava ora mi va contro?

Provo a sospendere oppure e ridurre la dose da 2 (solo ieri 3) compresse a una sola compressa ? oppure devo insistere con la Melatonina pechè è presto per trarne risultati? non ci sto capendo ...

Mi dica lei, pagherei qualunque prezzo per migliorare la mia qualità del sonno, senza ovviamente usare farmaci.

Spero di ricevere un suo conforto ... mi chieda pure se ha bisogno di altre informazini sul mio conto.

Saluti,

Alessandro

Domanda posta da: Alessandro ( 14/11/2007)

Salve, ho 37 anni e dopo un lungo periodo di insonnia quotidiana, e l'uso smodato di ogni tipo di tranquillante, sono passato alla Vostra Melatoina Night, e devo ammettere che dopo sei giorni di assunzione stavo già meglio. Ho proseguito per altre tre settimane la medesima assunzione, finché, purtroppo, da due giorni l'insonnia è tornata più forte di prima. Avverto una totale mancanza di sonno, anzi, ho l'adrenalina a mille, tachicardia continua e un forte calore che mi sale durante la notte. Stanotte, sfinito ho addirittura assunto un'altra pasticca di melatonina..ma niente, non ho chiuso occhio..Che devo fare? Forse la melatonina non è un valido rimedio?, Forse il fisico di è abituato e non fà più alcun effetto? Help!
Domanda posta da: Claudio ( 13/11/2007)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ] [ 99 ] [ 100 ] [ 101 ] [ 102 ] [ 103 ] [ 104 ] [ 105 ] [ 106 ] [ 107 ] [ 108 ] [ 109 ] [ 110 ] [ 111 ] [ 112 ] [ 113 ] [ 114 ] [ 115 ] [ 116 ] [ 117 ] [ 118 ] [ 119 ] [ 120 ] [ 121 ] [ 122 ] [ 123 ] [ 124 ] [ 125 ] [ 126 ] [ 127 ] [ 128 ] [ 129 ] [ 130 ] [ 131 ] [ 132 ] [ 133 ] [ 134 ] [ 135 ] [ 136 ] [ 137 ] [ 138 ] [ 139 ] [ 140 ] [ 141 ] [ 142 ] [ 143 ] [ 144 ] [ 145 ] [ 146 ] [ 147 ] [ 148 ] [ 149 ] [ 150 ] [ 151 ] [ 152 ] [ 153 ] [ 154 ] [ 155 ] [ 156 ] [ 157 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe