Melatonina.it

Il primo portale italiano dedicato interamente alle proprieta della melatonina



 CATEGORIA: Suddivisione per Argomento: "sonno"
Assumo regolarmente un integratore multivitaminico (multicentrum), e sarei interessato ad assumere melatonina per migliorare la qualità del mio sonno e per sentirmi più in forze durante la giornata. C'è qualche controindicazione nella combinazione di questi due prodotti?
Domanda posta da: Giulio ( 07/04/2008)

Normalmente vado a dormire tra le 01.30 e le 02.30, tengo a precisare che la cosa non mi crea problemi in quanto il mio lavoro inizia alle 10.30 o anche dopo, per cui le mie 7-8 ore le dormo sempre, ho letto però, attraverso le Sue risposte, che l'ideale sarebbe non oltre le 24.00; faccio presente che ho tentato più volte ma il risultato è stato di non prendere sonno subito, di svegliarmi durante la notte e una qualità del sonno cattiva, per cui Vi chiedo (ho 42 anni) se devo ritentare, forse non tutti abbiamo gli stessi bioritmi, per cui mi domando se vale la pena "forzare" rischiando di creare più danni che benefici; comunque sarei propenso di ordinare la Vostra melatonina in quanto considero che questa sostanza abbia altri innumerevoli effetti positivi al di fuori di creare un buon sonno, quindi vi chiedo se possso assumerla tranquillamente, 30 minuti prima di coricarsi, per cui tra le 01.00 e le 02.00. Facendo l'ordine di prova sarei indirizzato sulla FLUID, dato che in questi ultimi mesi ho preso 7 chili con una pressione un pò alta (85-90/135-140), questa formulazione posso assumerla anche una volta normalizzati peso e pressione sanguigna?

GRAZIE

Domanda posta da: ( 05/04/2008)

Per il tipo di lavoro che svolgo nella giornata delle 24 ore non dormo forse riesco a riposare non piu di 2 o 3 ore;quando smonto dal turno di servizio e arrivo a casa per riposare non riesco a prendere sonno,mentre la notte mi sveglio all'01.00 circa e alle 04.30 del mattino il dosaggio e quello riportato nella confezione di melatonina dream gocce oppure c'è qualche altro prodotto? Puo' provocare dipendenza a lungo andare? grazie cordiali Saluti
Domanda posta da: mauro ( 05/04/2008)

Buongiorno,
nella domanda posta dal sig.Maurizio sul forum, mi pare ci sia qualche cosa di sbagliato nei risultati delle analisi citate, mi spiego: con la formula di Friedwald, colesterolo totale 349 - (hdl 40 + trigliceridi/5 292/5) si ottiene 251 che è il colesterolo ldl, che quindi non può essere 129!
cito però anche la mia esperienza:
assumo la vostra melatonina da parecchi anni, al momento la fluid in quanto anche io avevo i suindicati problemi; i risultati sono ottimi per quanto riguarda il sonno, la salute in generale, l'umore, il vigore fisico, la resistenza alle malattie, ecc.; per ottenere dei risultati soddisfacenti anche nel miglioramento dei livelli di colesterolo e trigliceridi, ho dovuto abbinare anche un integratore, armolipid plus, nonchè una buona camminata quotidiana, 1 o 2 ore di buon passo ed un pò di attenzione all'alimentazione.
continuo comunque con l'assunzione quotidiana della melatonina.
gian

Domanda posta da: gian ( 04/04/2008)

Buongiorno,
assumo da circa 5 anni una compressa di Melatonina prima di coricarmi, (Tmelatonin per l'esattezza), ho iniziato per alcuni disturbi al sonno, ora totalmente risolti grazie alla melatonina, ed ho continuato per tutti questi anni perchè mi sento effettivamente meglio fisicamente.
Ad esempio:
mi addormento subito appena coricato, e mi sveglio dopo 5 ore per riaddormentari per altre 2.
ho più energia durante la giornata.
a proposito, ho 56 anni e tutti i miei amici e conoscenti dicono che dimostro 10 anni in meno!!
Dopo questa "breve" premessa ecco la domanda:
il fatto di non aver mai smesso di prendere la melatonina per 6 anni, può aver danneggiato il mio naturale equilibrio psicofisico??
Grazie per la risposta

Domanda posta da: foglia ( 03/04/2008)

Salve, sono ormai tre settimane che uso la KMN, ogni sera attorno alle ore 23.00. Ho senz'altro avuto un miglioramento del sonno, nel senso che continuo a svegliarmi più volte a notte, ma in genere riesco a riaddormentarmi abbastanza in fretta. Capita però che alcune notti faccio molta fatica ad addormentarmi o non ci riesco del tutto. Mentre all'inizio dell'assunzione (i primi 10 giorni ca.) mi svegliavo molto energica la mattina, in quest'ultima settimana mi sveglio invece molto stanca e la stanchezza permane per tutto il giorno. È come se non riuscissi più a riposare bene.
Cosa faccio ? Continuo con 1 compressa a sera nel momento di coricarmi ? Premetto che ho 39 anni e non ho mai fatto uso di farmaci (sonniferi) e questa problematica del sonno associata a stati di ansia ha avuto inizio da quasi 3 mesi. Grazie per la gentile risposta e complimenti per il sito.

Domanda posta da: ( 03/04/2008)

buongiorno, ho 48 anni e da qualche mese ho problemi del sonno, riesco ad addormentarmi subito ma ho dei continui risvegli notturni a volte 1 ogni ora, questo è dovuto ad uno stress causato da un'acufene che mi segue ormai da un mese, mi hanno detto che la melatonina oltre a regolare il ciclo sonno/veglia, da buoni risultati sugli acufeni, è vero?

grazie
Valeria

Domanda posta da: skype79 ( 02/04/2008)

Sul sito SANINFORMA ho letto questi articoli che riporto qui sotto, cosa mi potete dire?
E' efficace?
Negli anni sono stati condotti molti studi per valutare l'efficacia della melatonina in svariate situazioni che vanno dal jet-lag, allo sfasamento dell'orologio biologico nei non vedenti, all'insonnia negli anziani, ai risvegli notturni, al miglioramento della qualità del sonno, con risultati spesso contrastanti, anche per la inadeguata metodologia. Recentemente è stata condotta una revisione di tutti gli studi metodologicamente corretti fra quelli condotti con la melatonina, sui disturbi del sonno sia conseguenti ad una malattia (es. demenza, schizofrenia, ecc...) che situazioni come il jet-lag o variazioni dei turni di lavoro che possono interferire negativamente con il riposo notturno. Da questa revisione emerge che la melatonina non ha alcun effetto significativo né in un caso né nell'altro: non riduce il tempo di addormentamento e non migliora la qualità del sonno nelle persone che soffrono di un disturbo del riposo sia esso dovuto ad una malattia o ad una limitazione del sonno.

E' sicura?
Da questa stessa rassegna emerge comunque che l'assunzione della melatonina è sicura almeno sul breve periodo (3mesi). I più comuni effetti indesiderati riportati sono emicrania, vertigini e nausea, raramente è stata segnalata stanchezza e sonnolenza al mattino. Non esistono invece dati di sicurezza sull'utilizzo nel lungo periodo. Permangono le controindicazioni già note: per la possibilità di esacerbarne i sintomi, la melatonina è controindicata nelle persone affette da sclerosi multipla ed altre malattie autoimmuni; deve essere utilizzata con cautela nelle persone che soffrono di depressione, convulsioni, disturbi neurologici e da chi è in terapia concomitante con antipertensivi. Gli effetti della melatonina possono inoltre essere potenziati in caso di insufficienza epatica, per la diminuita capacità del fegato di metabolizzarla.


Domanda posta da: ( 01/04/2008)

SALVE, sto soffrendo di insonnia molto pesa, non avevo mai sofferto di insonnia fino a 2 anni fa, premetto che ho 32 anni, è iniziata in seguito ad un brutto periodo di stress psicologico, l'ho superata tramite la melatonina ed una cura omeopatica, ma da allora basta poco x sbilanciare il mio ritmo di sonno.attualmente è ricominciata, anche se molto piu pesa, passo notti totalmente sveglia, nonostante mi senta sera, questo stare sveglia potrebbe aver creato dei problemi fisici, e pertanto non dipende piu da fattori psicologici, premetto che sto assumento sempre la melatonina e seguo le regole per un buon sonno.grazie davvero
Domanda posta da: ELE ( 01/04/2008)

ho 52 anni, sono in menopausa e soffro di disturbi del sonno. Qualche anno fa ho sofferto di ipertiroidismo (pare di origine autoimmune) e l'endocrinologo mi sconsigliò l'assunzione di melatonina. Mi piacerebbe assumerla in quanto nessuna benzodiazepina ha sulla qualità del mio sonno un affetto altrettanto benefico
Domanda posta da: lucrezia ( 01/04/2008)


Pagine presenti in archivio: [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ] [ 34 ] [ 35 ] [ 36 ] [ 37 ] [ 38 ] [ 39 ] [ 40 ] [ 41 ] [ 42 ] [ 43 ] [ 44 ] [ 45 ] [ 46 ] [ 47 ] [ 48 ] [ 49 ] [ 50 ] [ 51 ] [ 52 ] [ 53 ] [ 54 ] [ 55 ] [ 56 ] [ 57 ] [ 58 ] [ 59 ] [ 60 ] [ 61 ] [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] [ 67 ] [ 68 ] [ 69 ] [ 70 ] [ 71 ] [ 72 ] [ 73 ] [ 74 ] [ 75 ] [ 76 ] [ 77 ] [ 78 ] [ 79 ] [ 80 ] [ 81 ] [ 82 ] [ 83 ] [ 84 ] [ 85 ] [ 86 ] [ 87 ] [ 88 ] [ 89 ] [ 90 ] [ 91 ] [ 92 ] [ 93 ] [ 94 ] [ 95 ] [ 96 ] [ 97 ] [ 98 ] [ 99 ] [ 100 ] [ 101 ] [ 102 ] [ 103 ] [ 104 ] [ 105 ] [ 106 ] [ 107 ] [ 108 ] [ 109 ] [ 110 ] [ 111 ] [ 112 ] [ 113 ] [ 114 ] [ 115 ] [ 116 ] [ 117 ] [ 118 ] [ 119 ] [ 120 ] [ 121 ] [ 122 ] [ 123 ] [ 124 ] [ 125 ] [ 126 ] [ 127 ] [ 128 ] [ 129 ] [ 130 ] [ 131 ] [ 132 ] [ 133 ] [ 134 ] [ 135 ] [ 136 ] [ 137 ] [ 138 ] [ 139 ] [ 140 ] [ 141 ] [ 142 ] [ 143 ] [ 144 ] [ 145 ] [ 146 ] [ 147 ] [ 148 ] [ 149 ] [ 150 ] [ 151 ] [ 152 ] [ 153 ] [ 154 ] [ 155 ] [ 156 ] [ 157 ]

Non hai trovato le risposte che cerchi?
Inserisci la tua domanda

UtenteEmail
Il nome che indichi in utente verrà visualizzato da tutti, puoi utilizzare anche un sopprannome o lasciarlo vuoto, l'email verrà invece utilizzata solo per comunicarti le risposte.

Domanda

A causa di numerosi tentativi di intrusione tramite software automatici dobbiamo chiedervi di inserire manualmente il codice di verifica che vedere nell'immagine nella casella a fianco:

 




Melatonina.it sito internet di proprieta di Clavis srl - Realizzato da InternetSol - Versione inglese Key Melatonin
Altri prodotti Clavis: Garum Armoricum e Magnesio - Key Alghe